Uomo dice di provenire dal 2048: 'NEL 2018 CI SARA' UN INVASIONE ALIENA'

(Campobasso)ore 21:36:00 del 12/10/2017 - Categoria: , Curiosità, Esteri

Uomo dice di provenire dal 2048: 'NEL 2018 CI SARA' UN INVASIONE ALIENA'

Nello stato americano del Wyoming la polizia di Casper ha arrestato un uomo dal nome di Bryant Jhonson, che diceva di essere arrivato dal futuro, precisamente dal 2048, per avvisare le persone di un imminente invasione aliena.

Nello stato americano del Wyoming la polizia di Casper ha arrestato un uomo dal nome di Bryant Jhonson, che diceva di essere arrivato dal futuro, precisamente dal 2048, per avvisare le persone di un imminente invasione aliena.

Questo è quello che l’uomo ha raccontato alla polizia di Casper, quando lo hanno fermato in stato di ebrezza in luogo pubblico.

Secondo  il “viaggiatore del tempo“, gli alieni arriveranno sulla Terra nel 2018, dicendo che doveva assolutamente parlare con “il sindaco della città”. Ha anche aggiunto che l’alcool nel suo corpo era necessario per il viaggio nel passato… Ha affermato che doveva tornare nel 2018 ma per un errore è arrivato un anno prima.

La polizia ha detto che Johnson, aveva occhi acquosi e mentre parlava emanava un forte odore di alcool. La polizia ha capito che l’uomo non poteva prendersi cura di se stesso e se lo avessero portato al pronto soccorso avrebbe creato confusione..

La polizia quindi l’ha portato in centrale ed ha fatto un test del sangue a Johnson. Il test ha rivelato che il valore dell’alcool era di  0,136, molto superiore a quello consentito,  quindi è stato arrestato per essersi ubriacato in un luogo pubblico.

Mentre la polizia non credeva chiaramente che Johnson avesse viaggiato nel tempo e provenisse dal futuro, è stato recentemente rivelato da un astrofisico affermato, che il viaggio temporale è possibile.

Lo stesso astrofisico ha rivelato come gli astronauti possono viaggiare nel tempo. Il viaggio nel tempo non è niente di nuovo, perché già Albert Einstein, a proposito, diceva che  viaggiare alla velocità della luce allontanandosi dalla Terra, avrebbe rallentato il tempo per la persona in viaggio e le persone sulla Terra invece, avrebbero vissuto lo scorrere del tempo in modo normale.

Molti fisici sostengono che il viaggio temporale non è solo possibile, ma è già accaduto. È stato detto che l’astronauta Sergei Krikalev, è ad esempio già nel futuro di 0,02 secondi, dopo aver trascorso 804 giorni nello spazio grazie alla dilatazione del tempo. Naturalmente, se Johnson avesse incontrato gli alieni nel futuro ed avessero una tecnologia superiore  alla nostra allora forse il viaggio nel tempo nel 2048 sarebbe una cosa normale.

Da: QUI

Scritto da Gregorio

ALTRE NEWS
Coca Cola prepara bevanda alla CANNABIS
Coca Cola prepara bevanda alla CANNABIS
(Campobasso)
-

Coca Cola prepara la bibita alla cannabis – Il colosso pensa alla marijuana per far fronte al calo di vendite
Coca Cola prepara la bibita alla cannabis – Il colosso pensa alla marijuana per...

Disoccupazione: Svizzera 6%, Italia 31%. Imparare LAVORANDO una scelta vincente in SVIZZERA
Disoccupazione: Svizzera 6%, Italia 31%. Imparare LAVORANDO una scelta vincente in SVIZZERA
(Campobasso)
-

Il sistema di formazione duale svizzero continua a riscuotere successo ed è spesso considerato un modello da seguire. Ma come funziona?
Il sistema di formazione duale svizzero continua a riscuotere successo ed è...

Export italiano +18,8%: russi amano vino, pasta, caffe' e olio ITALIANI
Export italiano +18,8%: russi amano vino, pasta, caffe' e olio ITALIANI
(Campobasso)
-

Agroalimentare: cresce l’export italiano verso la Russia, eccellenze in vetrina alla World Food 
Agroalimentare: cresce l’export italiano verso la Russia, eccellenze in vetrina...

7 domande per insegnare a un bambino come reagire a una situazione pericolosa
7 domande per insegnare a un bambino come reagire a una situazione pericolosa
(Campobasso)
-

Insegnare ai bambini la sicurezza personale è importante quanto insegnare loro a leggere o scrivere.
Insegnare ai bambini la sicurezza personale è importante quanto insegnare loro a...

Estratto di aloe meglio della chemio per tumore al cervello?
Estratto di aloe meglio della chemio per tumore al cervello?
(Campobasso)
-

Aloe vs cancro: l’estratto è una potenziale arma contro il tumore al cervello, studio italiano
L’aloe ha proprietà anti tumorali in caso di glioblastoma multiforma, una grave...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati