Sociale: essere una casalinga vuol dire essere una mantenuta?

PADOVA ore 22:11:00 del 22/02/2015 - Categoria: Sociale

Sociale: essere una casalinga vuol dire essere una mantenuta?

Sociale: essere una casalinga vuol dire essere una mantenuta? Ecco il perché tante donne scelgono di lavorare

Essere una casalinga vuol dire essere una mantenuta? E’ sbagliato il termine "mantenuto/a" che, nel momento in cui una donna dedita alla cura dei figli piccoli, debba per forza di cose tralasciare il lavoro o ridurne i ritmi e gli orari, ad essere improprio, poi sta alla sensibilità del partner andare incontro, sempre che gli sia possibile, alle esigenze economiche della compagna.

La figura della mantenuta invece ricorre ogni qualvolta una donna cerchi volontariamente un uomo ricco e ci si accompagni ad esso solo per garantirsi un presente ed un futuro agiato. Ora non crediamo che gli uomini siano, a parte le dovute eccezioni, stupidi da non capire con chi hanno a che fare. Il matrimonio è un unione, in cui uno si impegna ad aiutare l'altro - a vita! Se uno dei due abbandona la carriera per crescere i figli lo fa di comune accordo, non perché sia l'aspirazione della vita. Ci sono coppie che non vogliono crescere i figli part time, dai nonni o con le baby sitter, e decidono che uno rinuncia alla carriera per dedicarsi a loro. Rinunciare alla carriera significa anche non farne, ovvero optare per un part time o rinunciare a posti di maggior grado per il bene della famiglia. Se la coppia sceglie questa via, la sceglie nella buona e nella cattiva sorte. Nella cattiva è giusto che la parte forte (il coniuge che non ha rinunciato) garantisca per l'altro.

Noi crediamo che quando un uomo ed una donna creano una famiglia vengono stabiliti dei ruoli; quando si decide INSIEME che il marito lavora e la donna bada a casa e figli (tradotto: lava, stira, cucina, cura i figli, fa la spesa...), non si può pensare che POI, nel caso di un ipotetico divorzio, ognuno vada per la sua strada, lei si tiene i figli, si spacca la schiena a lavorare e lui torna libero, bello e farfallone per farsi una nuova famiglia con un'altra donna (che puntualmente sparlerà della ex moglie, poiché sarà a causa sua che lei non potrà avere i 3 figli che voleva).

Ora, scherzi a parte, le mantenute lo sono già durante il matrimonio... se la donna lavora, non ha diritto al mantenimento. La legge italiana tutela i figli e di conseguenza favorisce in tutto e per tutto la madre perchè ritenuta il genitore più importante (per i figli); secondo la nostra opinione si dovrebbe cercare di favorire sempre l'affidamento congiunto e si dovrebbe impedire che il padre (che di solito è quello che va via) si riduca a fare la fame (dovendo pagare alimenti e dovendo cercare una nuova sistemazione). Inoltre i tempi sono troppo lunghi, per avere un divorzio passano almeno (tra separazione e il resto) 4 anni e se non si è d'accordo anche molto di più...

Scritto da Gerardo

ALTRE NEWS
L'occulto problema dei DISTURBI ALIMENTARI degli italiani
L'occulto problema dei DISTURBI ALIMENTARI degli italiani

-

Centri insufficienti, mancanza di informazione, burocrazia esasperata: nonostante i dati allarmanti, chi soffre di questi problemi spesso non sa a chi chiedere aiuto per trovare una via d’uscita
Nessuno sa veramente cosa sia un disturbo alimentare finché non lo vive,...

Puglia: prima regione in Italia a dire STOP ALLA PLASTICA nelle spiagge
Puglia: prima regione in Italia a dire STOP ALLA PLASTICA nelle spiagge

-

Anticipata di due anni la direttiva dell'Unione Europea, che pone come limite il 2021.
“Sarà certamente complicato, ma possiamo farlo”. Lo aveva scritto il governatore...

Sacerdote shock: 'ecco come la religione e' usata per CONTROLLARE LE PERSONE'. VIDEO
Sacerdote shock: 'ecco come la religione e' usata per CONTROLLARE LE PERSONE'. VIDEO

-

“Il problema non è la fede, ma la religione come organizzazione, che viene usata come mezzo di controllo, per mettere le persone le une contro le altre”
La religione è un argomento controverso, e vorrei premettere in questo articolo...

Clicca, spendi, crepa: la societa' schiava di FATTO
Clicca, spendi, crepa: la societa' schiava di FATTO

-

Sapete come si addomestica un animale selvaggio? Gli si impongono delle regole. Lo si addestra a ubbidire usando premi o punizioni, portandolo a identificare l’obbedienza con il minor dolore o il maggior piacere
Sapete come si addomestica un animale selvaggio? Gli si impongono delle regole....

Cina, ecco l'arma da FINE DEL MONDO
Cina, ecco l'arma da FINE DEL MONDO

-

L’esercito cinese sta sviluppando dei super cannoni di nuova generazione al “plasma magnetizzato“.
L’esercito cinese sta sviluppando dei super cannoni di nuova generazione al...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati