Salvini: 'chiudere cartelle Equitalia al di sotto di 100 000 euro'!

(Firenze)ore 20:50:00 del 22/06/2018 - Categoria: , Economia, Politica

Salvini: 'chiudere cartelle Equitalia al di sotto di 100 000 euro'!

Secondo il vicepremier si potranno così “liberare milioni di italiani incolpevoli ostaggi e farli tornare a lavorare, sorridere e pagare le tasse”.

E’ questa l’ultima proposta di Matteo Salvini. Secondo il vicepremier si potranno così “liberare milioni di italiani incolpevoli ostaggi e farli tornare a lavorare, sorridere e pagare le tasse”.

“Ora – ha aggiunto – tocca al governo semplificare il sistema fiscale e ridurre le tasse”.

Salvini, in occasione delle celebrazioni del 224° anniversario della Fondazione della Guardia di Finanza, ha detto: “Dodicimila evasori totali sconosciuti al fisco e grandi evasori che hanno rubato una media di 2 milioni di euro a testa onore alla Guardia di Finanza che li ha scovati, ora tocca al governo ridurre le tasse e semplificare il sistema fiscale”.

Quanto alle voci che lo vorrebbero irritato con il ministro dell’Economia che parlerebbe come Padoan, il leader della Lega ha dichiarato: “sui giornali si leggono tante…non posso dire ‘cazzate’ perché non è governativo: però no, non ho mai detto niente di simile, non ho mai pensato niente di simile, altrimenti non lo avremmo mai scelto”.

Salvini è tornato anche sulla questione del censimento dei rom: “Ci sono tanti comuni che mi stanno scrivendo chiedendo di poter partire e ci stanno tanti comuni a guida di sinistra che lo stanno già facendo. Come ministero siamo a disposizione di tutti i sindaci che vorranno aiuto su questo tema,” ha detto.

E sui migranti ha affermato: “Abbiamo un incontro oggi pomeriggio con il presidente Conte, ci sarà una proposta italiana al vertice informale sui migranti, il problema non è respingere all’interno dell’Unione, ma difendere i confini europei”.

Il vertice cui fa riferimento Salvini, è l’incontro dei capi di Stato e di governo di Italia, Francia, Germania, Spagna, Grecia, Bulgaria e Austria che si terrà domenica a Bruxelles, in preparazione del Consiglio europeo del 28 giugno.

Da: QUI

Scritto da Gregorio

ALTRE NEWS
Rete Vodafone, rincari di ben 3 euro da luglio!
Rete Vodafone, rincari di ben 3 euro da luglio!
(Firenze)
-

L’operatore rosso aumenta di 2,99 euro alcune offerte di rete casalinga per far fronte agli investimenti di rete
Non è ancora chiaro quali siano le offerte interessate ma di certo qualcuno...

Rapporto Onu: in Venezuela CRIMINI USA CONTRO L'UMANITA'
Rapporto Onu: in Venezuela CRIMINI USA CONTRO L'UMANITA'
(Firenze)
-

Il rapporto dell’esperto Onu che ha visitato il Venezuela nel 2017, Alfred De Zayas, propone di deferire gli Stati Uniti alla Corte Penale Internazionale per i crimini contro l’umanità perpetrati in Venezuela dopo il 2015.
Il rapporto dell’esperto Onu che ha visitato il Venezuela nel 2017, Alfred De...

Aumento carburanti dalla Legge di Bilancio: ecco le accise
Aumento carburanti dalla Legge di Bilancio: ecco le accise
(Firenze)
-

L’accisa è l’imposta erariale indiretta che il consumatore paga sui carburanti ed altri prodotti di consumo.
L’accisa è una tassa, imposta sulla produzione e la vendita di alcuni tipi di...

I governi cambiano, la sostanza e' la stessa: SANITA' PUBBLICA DISTRUTTA, finanziamenti a quella PRIVATA
I governi cambiano, la sostanza e' la stessa: SANITA' PUBBLICA DISTRUTTA, finanziamenti a quella PRIVATA
(Firenze)
-

Nel nostro paese, sono ormai milioni i cittadini che non possono più curarsi, dato che non hanno i soldi per farlo.
Nel nostro paese, sono ormai milioni i cittadini che non possono più curarsi,...

Disoccupazione giovanile: 1 italiano su 3 senza lavoro. Dov'e' la DIGNITA' PER LORO?
Disoccupazione giovanile: 1 italiano su 3 senza lavoro. Dov'e' la DIGNITA' PER LORO?
(Firenze)
-

Tra le tante abolizioni proclamate in maniera trionfale dal governo del cambiamento c’è sicuramente quella della precarietà
Tra le tante abolizioni proclamate in maniera trionfale dal governo del...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati