RATZINGER, PEDOFILI IN VATICANO: ECCO COME MAI MI SONO DIMESSO!

(Firenze)ore 12:31:00 del 29/08/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Editoria

RATZINGER, PEDOFILI IN VATICANO: ECCO COME MAI MI SONO DIMESSO!

Il libro deve ancora uscire ma fa già discutere. S’intitola «Ultime conversazioni», è un’intervista all’ex Papa, condotta dal giornalista tedesco Peter Seewald.

 

Il libro deve ancora uscire ma fa già discutere. S’intitola «Ultime conversazioni», è un’intervista all’ex Papa, condotta dal giornalista tedesco Peter Seewald.

Tra i tanti contenuti del nuovo libro c’è un passaggio nel quale Benedetto XVI «ammette di aver saputo della presenza di una “lobby gay” in Vaticano, composta da quattro/cinque persone, e afferma di esser riuscito a sciogliere quel gruppo di potere,ma di essere stato costretto a dimettersi subito dopo per paura di ritorsioni. Informazione questa che non si era mai avuta.

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

Nel libro il Papa emerito parla anche dei suoi tentativi di riformare lo Ior e della piaga della pedofilia, sottolineando le difficoltà che un Papa incontra quando cerca di intervenire sulla «sporcizia nella Chiesa».

Racconta di come ha preparato in gran segreto la rinuncia e ammette di aver appreso «con sorpresa» il nome del suo successore: aveva pensato a dei nomi, «ma non a lui».Parla della «gioia» di vedere come il nuovo Papa pregava e comunicava con la folla e descrive la figura umana e papale di Francesco, accennando sia a ciò che lo accomuna a lui, sia a ciò che lo differenzia.

Persino Papa Francesco, nel luglio 2013 durante una conferenza stampa in aereo, rispose a una domanda su questo: «Si scrive tanto della lobby gay. Io ancora non ho trovato chi mi dia la carta d’identità in Vaticano con “gay”. Dicono che ce ne sono. Credo che quando uno si trova con una persona così, deve distinguere il fatto di essere una persona gay, dal fatto di fare una lobby, perché le lobby, tutte non sono buone. Quello è cattivo. Se una persona è gay
e cerca il Signore e ha buona volontà, ma chi sono io per giudicarla? Il Catechismo della Chiesa Cattolica spiega in modo tanto bello questo, ma dice: “non si devono emarginare queste persone per questo, devono essere integrate in società”.

 

Scritto da Luca

ALTRE NEWS
Business accoglienza: tunisini sfruttati a raccogliere angurie per 1,40 euro a quintale
Business accoglienza: tunisini sfruttati a raccogliere angurie per 1,40 euro a quintale
(Firenze)
-

BUSINESS ACCOGLIENZA SFRUTTAMENTO IMMIGRATI - Cinque gli operai di origine tunisina, sfruttati e costretti a vivere in condizioni degradanti.
BUSINESS ACCOGLIENZA SFRUTTAMENTO IMMIGRATI - Cinque gli operai di origine...

Lo zucchero? Una droga che porta dipendenza come le altre!
Lo zucchero? Una droga che porta dipendenza come le altre!
(Firenze)
-

DIPENDENZA DALLO ZUCCHERO COME LA DROGA - Se pensavate di essere solo golosi: aprite gli occhi!
DIPENDENZA DALLO ZUCCHERO COME LA DROGA - Se pensavate di essere solo golosi:...


(Firenze)
-


ADDIO AD ANDREA CAMILLERI - E' morto Andrea Camilleri. "Se potessi, vorrei...

Guerra al contante: se li usi verrai schedato dal fisco
Guerra al contante: se li usi verrai schedato dal fisco
(Firenze)
-

CONTROLLI FISCO SE USI IL CONTANTE - È una guerra al contante.
CONTROLLI FISCO SE USI IL CONTANTE - È una guerra al contante. Più o meno...

Bevande zuccherate aumentano rischio cancro: lo studio
Bevande zuccherate aumentano rischio cancro: lo studio
(Firenze)
-

BEVANDE ZUCCHERATE RISCHIO CANCRO - Le bevande zuccherate, le bibite comuni e i succhi di frutta sono connessi al rischio di tumore.
BEVANDE ZUCCHERATE RISCHIO CANCRO - Le bevande zuccherate, le bibite comuni e i...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati