Presidenze Camera e Senato: ecco i possibili nomi

(Roma)ore 07:30:00 del 21/03/2018 - Categoria: , Politica

Presidenze Camera e Senato: ecco i possibili nomi

Dai grillini Toninelli e Fraccaro ai leghisti Giorgetti e Calderoli. Per Forza Italia la Gelmini. E spunta pure la Bonino

Cominciano le grandi manovre per le presidenze di Camera e Senato. Di fatto sarà questo il primo banco di prova per il nuovo Parlamento che dovrà definire in una prima fase assetti e appoggi per eleggere i successori di Pietro Grasso e Laura Boldrini.

Finora le trattative si sono sviluppate su due fronti. I Cinque Stelle hanno dato il via ad una serie di interlocuzioni con altri partiti per definire un'intesa sui nomi. Dall'altro lato anche la Lega, per il centrodestra, ha avviato contatti in questo senso.

E dalla telefonata Di Maio-Salvini è emersa la richiesta da parte di M5s per una presidenza a Montecitorio grillina. Ma quali sono tutti i nomi in corsa? Sul fronte del Carroccio per Montecitorio spunta il nome di Giancarlo Giorgetti, 52 anni ed ex capogruppo della Lega alla Camera.

Per quanto riguarda invece il Movimento Cinque Stelle in corsa c'è Emilio Carelli, anche lui è di fatto in corsa per la poltrona della terza carica dello Stato. Alla Camera spunta anche un altro nome grillino ed è quello di Riccardo Fraccaro, uno dei volti storici di M5s e di fatto tra i fedelissimi del leader politico grillino, Luigi Di Maio. Anche Forza Italia ha i suoi candidati e il nome in pole position, secondo quanto riporta il Corriere, potrebbe essere quello di Maria Stella Gelmini. Per quanto riguarda Palazzo Madama sul fronte Lega c'è Roberto Calderoli, storico uomo del Carroccio e già vicepresidente del Senato per ben tre legislature. I grillini invece propongono Danilo Toninelli e l'ex capogruppo al Senato, Vito Crimi. Dalle parti del centrosinistra si fa largo invece la proposta di Emma Bonino che già in passato ha rivestito il ruolo di Ministro degli Esteri. Insomma i nomi sul campo sono tanti. Nei prossimi giorni le trattative andranno avanti in modo serrato per definire i nomi della seconda e della terza carica dello Stato. Dalle alleanze che nasceranno attorno ai due nomi sarà possibile intravedere quali appoggi potrà avere il nuovo groverno..

Da: QUI

Scritto da Gregorio

ALTRE NEWS
Terremoto nel Centro Italia, la ricostruzione e' un DISASTRO: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE?
Terremoto nel Centro Italia, la ricostruzione e' un DISASTRO: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE?
(Roma)
-

Muffa tossica nelle casette e caporalato nei cantieri post-sisma.
Prima Amatrice, poi Accumoli, infine Arquata del Tronto. Era l’11 giugno...


(Roma)
-


Scarica gli oneri sulle generazioni future e viola l’equilibrio di bilancio e...

Governo Gialloverde: in TROPPI stanno barando
Governo Gialloverde: in TROPPI stanno barando
(Roma)
-

Viviamo strani giorni, cantava Battiato. Prendi l’Italia: in soli cinque anni ha voltato le spalle al conducator Renzi, trionfatore alle europee con il 40%, per dare una chance all’alieno governo gialloverde.
Viviamo strani giorni, cantava Battiato. Prendi l’Italia: in soli cinque anni ha...

Elezioni Abruzzo: trionfo Lega e Centrodestra, crollo dei 5 stelle
Elezioni Abruzzo: trionfo Lega e Centrodestra, crollo dei 5 stelle
(Roma)
-

Il trionfo del centrodestra e della Lega in Abruzzo: il governatore è Marco Marsilio, candidato di Fratelli d'Italia, vince con quasi il 50% dei voti ma il successo è soprattutto di Matteo Salvini, perché il Carroccio diventa il primo partito in regione c
Il trionfo del centrodestra e della Lega in Abruzzo: il governatore è Marco...

1 Italiano su 2 scontento e PESSIMISTA sul futuro
1 Italiano su 2 scontento e PESSIMISTA sul futuro
(Roma)
-

Italiani e risparmi: il 54% è pessimista sul futuro, fondo pensione la copertura più gettonata
Aumento delle tasse, costo della vita, pensioni basse, precarietà del lavoro....



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati