Politica vergognosa!

(Pisa)ore 08:16:00 del 20/05/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Politica - Governo Ladro

Politica vergognosa!

Da qui la loro ferocia, che per inverso carica la rabbia dell'altra classe che loro temono e quindi vivono blindati e circondati da una miriade di mercenari.

Casi analoghi si erano già verificati in passato in Italia: tra questi l’episodio accaduto tempo fa in provincia di Torino, dove il dipendente di una società di servizi di contact center era stato licenziato dopo essersi sfogato contro i datori di lavoro sul proprio profilo Facebook.

CRITICA RENZI SU FACEBOOK, LICENZIATA DALLA PIAGGIO! COME NELLE DITTATURE PIU’ FEROCI

Il potere, chi ci comanda, non ha solo insultato o minacciato: ha ucciso... di fatto...perchè portare un Paese alla rovina, aumentare la forbice tra ricchi e poveri, creare precariato, costringere gli imprenditori al suicidio, comprare aerei da guerra invece di costruire asili e ospedali o migliorare i servizi...tutto ciò per noi è da ASSASSINI. La signora si è sfogata con una frase di impulso!!!

Nessun commento sul “caso” da parte dell’azienda: non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione. Così come le sigle sindacali che assistono la dipendente della Piaggio.

Il fatto risale al 23 aprile scorso, quando il premiere Matteo Renzsi era recato a Pontedera per i 70 anni della Vespa e nell’occasione visitò lo stabilemento in cui è nato lo scooter più famoso del mondo, accompagnato dal presidente degl Gruppo Piaggio Roberto Colaninno. Cosa avrebbe scritto l’operaia? Una frase tipo “Questi andrebbero ammazzati tutti“.

I rapporti di classe non possono essere "RIFORMISTI".

Costa cara a una lavoratrice una frase minacciosa a margine di una foto della visita del premier Renzi allo stabilimento di Pontedera. Nei guai anche una collega, che ha messo “mi piace” al post

Da qui la loro ferocia, che per inverso carica la rabbia dell'altra classe che loro temono e quindi vivono blindati e circondati da una miriade di mercenari.

Questa è una realtà che la classe parassitaria, per quanto potenti siano, non può cancellare dalla mente degli oppressi. Essi non dormono sereni, una lama è sempre sospesa su di loro, un'angoscia occulta è sempre con loro.

Scritto da Samuele

ALTRE NEWS
Il SISTEMA Ferrero: truffa, fatture false e autoriciclaggio
Il SISTEMA Ferrero: truffa, fatture false e autoriciclaggio
(Pisa)
-

L'Espresso nel 2017 aveva svelato la galassia di interessi dell'imprenditore romano. A cui oggi la Guardia di Finanza ha sequestrato i beni per 2,6 milioni di euro
I pm di Roma hanno indagato il patron della Sampdoria e altre cinque persone. La...

Corruzione, Italia peggior Paese Occidentale: ci costa 230 miliardi l'anno
Corruzione, Italia peggior Paese Occidentale: ci costa 230 miliardi l'anno
(Pisa)
-

I risultati di uno studio europeo: il nostro Paese è il peggiore tra quelli occidentali. Con quello che viene sottratto alla comunità si potrebbero risolvere le principali emergenze sociali
E' l'Italia il Paese con il più alto livello di corruzione in Europa. Almeno in...

Lega: stop IMMIGRATI alle agevolazioni per famiglie numerose
Lega: stop IMMIGRATI alle agevolazioni per famiglie numerose
(Pisa)
-

Con un emendamento alla manovra approvato dalla commissione Bilancio, il governo ha escluso le famiglie formate da extracomunitari in regola dall’accesso alle agevolazioni economiche destinate ai nuclei familiari numerosi, gli sconti della cosiddetta ‘car
La Lega punta a escludere gli extracomunitari dalle agevolazioni per le famiglie...

Che la DIFESA sia SEMPRE legittima
Che la DIFESA sia SEMPRE legittima
(Pisa)
-

I cittadini non si sentono più sicuri. E si difendono da sé. Viaggio nella giustizia italiana che tutela ladri e malviventi e condanna chi si difende
La spiegazione è tutta nei numeri. C'è un motivo se gli italiani hanno deciso di...

Mafia, arrestato Settimino Mineo: era l'erede di Toto Riina
Mafia, arrestato Settimino Mineo: era l'erede di Toto Riina
(Pisa)
-

Già condannato a 5 anni al maxi processo istruito da Giovanni Falcone, fu riarrestato 12 anni fa per poi tornare in libertà dopo una condanna a 11 anni.
Da questa mattina è in atto un vero e proprio terremoto che distrugge i vertici...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati