Petrolati nei PAMPERS! Salute de piccoli a rischio

(Trento)ore 17:20:00 del 28/09/2017 - Categoria: , Denunce, Salute

Petrolati nei PAMPERS! Salute de piccoli a rischio

Nei pannolini Pampers sono presenti gli IPA, sostanze dichiarate cancerogene dall’Unione Europea. L’allarme dell’Asef. La salute dei piccoli è a rischio?

Nei pannolini Pampers sono presenti gli IPA, sostanze dichiarate cancerogene dall’Unione Europea. L’allarme dell’Asef. La salute dei piccoli è a rischio?

Allarme lanciato dall’Asef (Association Santé Enrironnement France) su Le Parisien. I suoi ricercatori hanno redatto uno studio secondo il quale i pannolini della Pampers, leader mondiale del settore per l’infanzia, contengono derivati del petrolio, gli IPA (idrocarburi policiclici aromatici).

Il divieto dell’Unione Europea

Gli IPA di cui si denuncia la presenza sono il benzo antracene e crisene. Queste sostanze sono state dichiarate cancerogene dall’UE nel regolamento numero 1272/2013 della Commissione del 6 dicembre 2013.

In esso leggiamo che “il benzo[a]pyrene, il benzo[e]pyrene, il benzo[a]anthracene, il chrysene, il benzo[b]fluoranthene, il benzo[j]fluoranthene, il benzo[k]fluoranthene e il dibenz(a, h)anthracene, di seguito nominati idrocarburi policiclici aromatici (IPA), sono classificati come sostanze cancerogene di categoria 1B a norma dell’allegato VI del regolamento (CE) n. 1272/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 dicembre 2008, relativo alla classificazione, all’etichettatura e all’imballaggio delle sostanze e delle miscele”.

Pertanto l’UE vieta la commercializzazione di articoli che nelle componenti in plastica e gomma abbiano una concentrazione di IPA superiore a 1 mg/kg. Per i bambini, però, questa soglia si abbassa a 0,5 mg/kg.

Soprattutto per quei prodotti che “vengono a contatto sia diretto e prolungato oppure ripetuto e a breve termine con la pelle umana o con la cavità orale in condizioni d’uso normali o ragionevolmente prevedibili”. E cosa è più a contatto diretto con la pelle dei bambini, se non i pannolini?

IPA entro le soglie ma “moralmente inaccettabile”

La direttrice dell’Asef Ludivine Ferrer, intervistata da le Paresien, precisa che la concentrazione di IPA nei pannolini della Pampers rientra nei limiti fissati dall’UE perché intorno allo 0,2%.

È legale, ma ciò non toglie che “lasciare anche la minima quantità di componenti pericolose è comunque moralmente troppo. Tanto più che gli industriali non sono obbligati ad aggiungere queste sostanze chimiche!”, ha dichiarato Ferrer.

Infatti, paradossalmente la benzoantracene e crisene, o petrolati come definiti sulla confezione, sarebbero utilizzati per rendere i pannolini meno irritanti per i glutei dei lattanti. Gli IPA incriminati dunque sono componenti chimiche non solo dannose, ma anche superflue, e l’azienda potrebbe scegliere di non utilizzarle.

Da: QUI

Scritto da Luca

ALTRE NEWS
Per 4,5 milioni di famiglie CURARSI e' un LUSSO
Per 4,5 milioni di famiglie CURARSI e' un LUSSO
(Trento)
-

I dati della ricerca del Crea dell’Università Tor Vergata di Roma: si allarga il divario dei finanziamenti tra Italia e Ue e per il 5,5% delle famiglie curarsi è diventato ormai un lusso
Con la crisi economica che ha colpito il Paese, gli italiani da tempo hanno...

ROMA: malgoverno e la strage di senza dimora
ROMA: malgoverno e la strage di senza dimora
(Trento)
-

Senza dimora, 11 morti a Roma, sono le vittime dell’emergenza freddo da novembre a oggi
Senza dimora, 11 morti a Roma, sono le vittime dell’emergenza freddo da novembre...

Sikh, nuovi schiavi alle porte di Roma
Sikh, nuovi schiavi alle porte di Roma
(Trento)
-

Salari da fame, nessun diritto, chiusi nei container. E tutto succede nell'Agro Pontino. Anche grazie a una rete di colletti bianchi in rapporti con i caporali
La cartellina di plastica con il nome che rivela un’origine lontana è custodita...

Anziana ruba 3 ALIMENTI nel supermercato trattata come una CRIMINALE
Anziana ruba 3 ALIMENTI nel supermercato trattata come una CRIMINALE
(Trento)
-

Padova, 75enne sorpresa a rubare 3 alimenti: “Ero disperata, trattata come una criminale”
Lo sfogo di una donna di 75 anni che vive con meno di 600 euro al mese sorpresa...

Recessione Europa: decisione a TAVOLINO firmata UE e BCE
Recessione Europa: decisione a TAVOLINO firmata UE e BCE
(Trento)
-

I dati sulla produzione industriale che vengono man mano proposti sono sempre più inquietanti e lasciano intravvedere una situazione tutt’altro che positiva.
I dati sulla produzione industriale che vengono man mano proposti sono sempre...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati