Offre il pranzo a un senzatetto al McDonalds: CACCIATO DALLA POLIZIA! VIDEO

(Firenze)ore 22:43:00 del 09/03/2018 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Esteri, Sociale

Offre il pranzo a un senzatetto al McDonalds: CACCIATO DALLA POLIZIA! VIDEO

Un video pubblicato il 28 febbraio su Facebook in poche ore è diventato virale e ha fatto il giro del web con oltre un milione di condivisioni

UN VIDEO REALIZZATO IN UN MCDONALD’S IN CAROLINA DEL SUD IN CUI SI VEDE UNA POLIZIOTTA CHE CHIEDE A UN SENZATETTO DI ANDARSENE DAL LOCALE È DIVENTATO VIRALE SU FACEBOOK. L’AUTORE DEL VIDEO AVEVA COMPRATO DA MANGIARE AL SENZATETTO.

Un video pubblicato il 28 febbraio su Facebook in poche ore è diventato virale e ha fatto il giro del web con oltre un milione di condivisioni. È un video di circa 5 minuti realizzato da un uomo che si chiama Yossi Gallo in un McDonald’s di Myrtle Beach, nella Carolina del Sud.

[video]

In quella città un uomo – l’autore del video virale – aveva deciso di offrire il pranzo a un senzatetto che aveva visto in mezzo alla strada. Una buona azione insomma, che però lo ha fatto litigare con lo staff del fast food e con una poliziotta. Questo perché, quando il senzatetto si è seduto a un tavolino del McDonald’s e ha iniziato a mangiare, qualcuno ha chiamato la polizia. E l’agente arrivata sul posto ha chiesto a quell’uomo di allontanarsi.

È a quel punto che lo sconosciuto che gli aveva offerto il pranzo è intervenuto iniziando a urlare nel locale per difendere il senzatetto. “Ho visto quest’uomo dall’altra parte della strada. Non mi ha nemmeno chiesto dei soldi! Fate schifo”, ha detto rivolgendosi alla poliziotta

Le ragioni della polizia: “Il senzatetto chiedeva l’elemosina” – Una reazione che ha attirato il manager del McDonald’s che a un certo punto ha chiesto alla polizia di allontanare anche lui dato che col suo comportamento stava dando fastidio agli altri clienti. Alla fine entrambi sono usciti e lo sconosciuto ha comunque voluto offrire da mangiare al senzatetto: “Vieni qui che ti offro il pranzo da un’altra parte”, si sente infatti alla fine del video.

Il filmato finito su Facebook ha attirato molta attenzione e soprattutto ha suscitato indignazione tra gli utenti del social network. Intervistato dai media americani, l’autore del video ha detto di aver ricevuto tantissimi messaggi da ogni angolo del mondo, anche dall’Australia e dal Brasile. Da parte sua la polizia, confermando l’intervento nel fast food di Myrtle Beach, ha detto che il senzatetto sarebbe stato visto mentre chiedeva l’elemosina nel parcheggio del McDonald’s e per questo andava allontanato.

Da: QUI

Scritto da Gregorio

ALTRE NEWS
Il SISTEMA Ferrero: truffa, fatture false e autoriciclaggio
Il SISTEMA Ferrero: truffa, fatture false e autoriciclaggio
(Firenze)
-

L'Espresso nel 2017 aveva svelato la galassia di interessi dell'imprenditore romano. A cui oggi la Guardia di Finanza ha sequestrato i beni per 2,6 milioni di euro
I pm di Roma hanno indagato il patron della Sampdoria e altre cinque persone. La...

Corruzione, Italia peggior Paese Occidentale: ci costa 230 miliardi l'anno
Corruzione, Italia peggior Paese Occidentale: ci costa 230 miliardi l'anno
(Firenze)
-

I risultati di uno studio europeo: il nostro Paese è il peggiore tra quelli occidentali. Con quello che viene sottratto alla comunità si potrebbero risolvere le principali emergenze sociali
E' l'Italia il Paese con il più alto livello di corruzione in Europa. Almeno in...

Mafia, arrestato Settimino Mineo: era l'erede di Toto Riina
Mafia, arrestato Settimino Mineo: era l'erede di Toto Riina
(Firenze)
-

Già condannato a 5 anni al maxi processo istruito da Giovanni Falcone, fu riarrestato 12 anni fa per poi tornare in libertà dopo una condanna a 11 anni.
Da questa mattina è in atto un vero e proprio terremoto che distrugge i vertici...

A NAPOLI la fermata BUS piu' BELLA DEL MONDO
A NAPOLI la fermata BUS piu' BELLA DEL MONDO
(Firenze)
-

Ci sono due fermate dell’autobus in via Posillipo che per collocazione sono dei veri e propri capolavori involontari: le pensiline trasparenti danno le spalle allo straordinario spettacolo del Golfo di Napoli con Vesuvio e Castel dell’Ovo.
Via Posillipo è la lunga strada panoramica che sale su verso la zona collinare...

Onu: entro il 2030 ognuno di noi dovra' avere una IDENTITA' BIOMETRICA
Onu: entro il 2030 ognuno di noi dovra' avere una IDENTITA' BIOMETRICA
(Firenze)
-

Grazie all’abile uso di trattati e accordi internazionali, il dominio su questo pianeta sta diventando sempre più globalizzato e centralizzato, eppure la maggior parte della gente non sembra preoccuparsene soprattutto per via della grande disinformazione
Grazie all’abile uso di trattati e accordi internazionali, il dominio su questo...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati