Nei centri storici comanda la microcriminalità

TRAPANI ore 16:03:00 del 03/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Nei centri storici comanda la microcriminalità

In alcune città sta diventando impossibile vivere: diversi centri storici sono ormai finiti nelle mani della microcriminalità

Fare un giro nei centri storici di alcune città è diventato impossibile. Ovunque compare gente che chiede soldi e che è pronta anche a minacciarti se non accontenti le sue richieste. Si parte dalla richiesta di soldi per un parcheggio e si arriva a pretese sempre più alte.

Non finisce qui perché spesso a finire nel mirino della cosiddetta microcriminalità non sono soltanto i cittadini ma anche i commercianti che ormai hanno paura e che dicono di essere lasciati soli a combattere questo pericoloso fenomeno. Spesso i vigli e la polizia sono consapevoli di ciò che accade ma quasi mai si interviene e tutto viene lasciato così com'è.

Preoccupa la situazione del centro storico di Trapani. I commercianti si sono uniti e hanno avviato addirittura una petizione per dire no alla violenza del sabato sera nella zona appunto del centro storico. L'obiettivo è quello di spingere le forze dell'ordine ad effettuare maggiori controlli in una zona strategica della città.

Scritto da Gerardo

ALTRE NEWS
Unicef: ogni 3 euro che doni, 2 vanno a una societa' privata!
Unicef: ogni 3 euro che doni, 2 vanno a una societa' privata!

-

Unicef: se doni 3 euro, 2 vanno a una società privata. Ma per il fondo per l’infanzia va bene così L’affare Play Therapy Africa – Scoperta dei pm di Firenze nell’inchiesta sui Conticini. Ma il Fondo per l’infanzia ha deciso che va bene così
Su dieci milioni di donazioni versate ad associazioni umanitarie per aiutare i...

Il cardinale da 35 mila euro al mese: e predicava pure la poverta'!
Il cardinale da 35 mila euro al mese: e predicava pure la poverta'!

-

Il cardinale da 35 mila euro al mese: in Vaticano scoppia un nuovo scandalo
L’amico e primo consigliere di Francesco, Oscar Maradiaga, predicava il...

La tua casa a rischio? Ecco la mappa che tutti dovremmo conoscere
La tua casa a rischio? Ecco la mappa che tutti dovremmo conoscere

-

Oggi l'Italia piange altre vittime: 12 in totale le vite travolte dal fango e dalla pioggia. Tra polemiche e commozione, si torna a parlare di rischio idrogeologico.
Oggi l'Italia piange altre vittime: 12 in totale le vite travolte dal fango e...

Si espande il modello CINA: Internet sempre MENO LIBERO
Si espande il modello CINA: Internet sempre MENO LIBERO

-

L’organizzazione non governativa ‘Freedom House’ nel suo ultimo rapporto ha evidenziato un aggravamento sul fronte dei diritti e delle libertà della rete
L’organizzazione non governativa ‘Freedom House’ nel suo ultimo rapporto ha...

Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!
Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!

-

Stop ai corsi di italiano e alla formazione professionale. Non solo: via gli psicologi, ridotta al minimo la presenza di assistenti sociali, operatori culturali, medici e infermieri
Ogni ospite vedrà il medico per massimo 4 ore l’anno. L’infermiere, invece, non...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati