Mobile: attenzione alla nuova truffa che promette ricariche Tim!

PESCARA ore 22:40:00 del 24/04/2015 - Categoria: Denunce, Tecnologia - Mobile

Mobile: attenzione alla nuova truffa che promette ricariche Tim!

Mobile: attenzione alla nuova truffa che promette ricariche Tim! Questa volta il pericolo non arriva da banner pubblicitari inseriti nei siti web

Torna lo spettro delle truffe telefoniche. Questa volta il pericolo non arriva da banner pubblicitari inseriti nei siti web, ma da SMS che solo apparentemente provengono da TIM e offrono una ghiotta promozione. "Tim ti regala 25 euro per 3 mesi (75 euro) se ricarichi almeno 25 euro dal sito internet www.timgratis.it promozione valida 24 ore" si legge nel messaggio che negli ultimi giorni ha raggiunto migliaia di utenti in tutta Italia. Una volta cliccato il link, si apre un sito web che all'apparenza può sembrare il classico portale utilizzato per la ricarica della propria SIM, ma in realtà non è altro che uno stratagemma per far cadere in fallo gli utenti.

Un vero e proprio tentativo di phishing - una frode finalizzata all’acquisizione, per scopi illegali, di dati personali e riservati - che negli ultimi giorni ha colpito una moltitudine di utenti. In realtà il sito timgratis.it - talvolta il messaggio riporta l'indirizzo www.tim.estate - non è in alcun modo affiliato con l'operatore telefonico, come dimostra una semplice ricerca relativa al dominio, così come sul sito ufficiale di TIM non è riportato nessun dettaglio relativo ad una promozione simile. In questo modo i responsabili cercano di spingere chi riceve il messaggio ad inserire i dati della propria carta di credito sul sito fasullo, per poi prosciugarla in pochi minuti.

Negli ultimi mesi operazioni di questo tipo, sempre con al centro ricariche per utenti TIM, hanno riguardato anche diversi account email. Come riporta anche il portale di TIM Impresa Semplice, bisogna sempre "fare molta attenzione a possibili frodi online che riguardano operazioni di ricarica. La truffa si cela dietro siti non autentici che a fronte di ricariche TIM promettono minuti gratuiti, bonus aggiuntivi, ricariche a prezzi scontati o la cessione del proprio credito tramite servizio TiRicarico". Per evitare rischi di frode sulla ricarica online, basta seguire queste semplici raccomandazioni:

Nel caso in cui tu abbia ricevuto un SMS sospetto evita di aprirlo e, in particolar modo, evita di cliccare sui link in esso presenti. In ogni caso, prima di effettuare una ricarica che richiede di introdurre i dati della tua carta di credito, verifica che il protocollo visualizzato nella url sia sempre https come quello di TIM (per esempio https://www.tim.it/servizi/rolDispatcher/begin.do?charge_amount=50&flagfb=true)

Accertati sempre che il dominio riservato alle ricariche TIM sia www.tim.it e non altri.

Scritto da Gerardo

ALTRE NEWS
BlueStacks 4: il miglior simulatore Android su PC
BlueStacks 4: il miglior simulatore Android su PC

-

Chi ha avuto almeno una volta la necessità di utilizzare Android su PC si è sicuramente già imbattuto in BlueStacks.
Chi ha avuto almeno una volta la necessità di utilizzare Android su PC si è...

Disoccupazione: Svizzera 6%, Italia 31%. Imparare LAVORANDO una scelta vincente in SVIZZERA
Disoccupazione: Svizzera 6%, Italia 31%. Imparare LAVORANDO una scelta vincente in SVIZZERA

-

Il sistema di formazione duale svizzero continua a riscuotere successo ed è spesso considerato un modello da seguire. Ma come funziona?
Il sistema di formazione duale svizzero continua a riscuotere successo ed è...

Orban e Salvini MINACCIA per l'Europa dei banchieri
Orban e Salvini MINACCIA per l'Europa dei banchieri

-

Viktor Orban e Matteo Salvini? Campioni, «eroi del nostro tempo liquido e fautori della tanto discussa “internazionale populista”, che raccatta tutta la galassia nazionalista a partire da Trump, Putin, fino al gruppo di Visegrad»
Viktor Orban e Matteo Salvini? Campioni, «eroi del nostro tempo liquido e...

Ecco la ONG greca che guadagna MILIARDI sugli immigrati
Ecco la ONG greca che guadagna MILIARDI sugli immigrati

-

Il 28 di agosto trenta membri della ONG greca “Centro Internazionale di Risposta alle Emergenze” (ERCI) sono stati arrestati per il loro coinvolgimento nella rete del traffico di esseri umani che opera nell’isola di Lesbo fin dal 2015.
Mentre la Grecia deve affrontare l’infinita crisi economica e migratoria che...

Sigarette: tutti i prodotti CHIMICI NOCIVI che non conosci
Sigarette: tutti i prodotti CHIMICI NOCIVI che non conosci

-

Sigarette, sigari e tabacco da pipa sono sì fatti con foglie di tabacco essiccate, ma altre sostanze chimiche vengono aggiunte per dare sapore e per rendere il fumo più piacevole.
Sigarette, sigari e tabacco da pipa sono sì fatti con foglie di tabacco...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati