La tua banca e' in crisi? Ti Bloccano il Conto Corrente!

(Napoli)ore 08:21:00 del 12/08/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Economia, Politica

La tua banca e' in crisi? Ti Bloccano il Conto Corrente!

Sarà senz’altro per il caldo, ma la notizia è sfuggita praticamente a tutti, sebbene la fonte fosse molto autorevole: la Reuters.

Sarà senz’altro per il caldo, ma la notizia è sfuggita praticamente a tutti, sebbene la fonte fosse molto autorevole: la Reuters.

Scopriamo, infatti, che l’Unione Europea, tramite la Presidenza estone, sta considerando una norma che permetterebbe di bloccare i prelievi dai conti correnti e dai depositi al fine di evitare la corsa agli sportelli delle banche in difficoltà. Praticamente verrebbe dato ai supervisori europei la possibilità di congelare i conti. E non per poco: fino a un massimo di 20 giorni.

Traduco per semplicità: se il vostro istituto dovesse andare in crisi, voi correntisti non potreste prelevare un centesimo per 20 giorni, immagino lavorativi. Dunque rimarreste “a secco” per un mese.

Le attuali norme prevedono limitazioni parziali per un massimo di due giorni e un’altra proposta della Commissione europea presentata lo scorso novembre contemplava l’intoccabilità dei conti fino a 100mila euro.

Il piano rivelato dalla Reuters è molto più radicale. La buona notizia è che diversi Paesi e le stesse banche si sono opposte; quella cattiva è che la Germania è favorevole.

A inquietare, però, è il messaggio complessivo che emerge da queste indiscrezioni. Se le cose andassero davvero bene, insomma se gli istituti bancari fossero davvero risanati, scenari così estremi non verrebbero nemmeno presi in considerazione. E invece apprendiamo che sul tavolo della Ue ci sono ben due proposte. Evidentemente nonostante le misure adottate dal 2008 ad oggi, il sistema bancario resta di salute alquanto cagionevole.

Basta poco per farlo ammalare. E per inguaiare, davvero, gli incolpevoli risparmiatori.

Attenti…

Da: QUI

Scritto da Gregorio

ALTRE NEWS
Sanita' da MEDIOEVO: vivi di piu' a seconda DOVE NASCI
Sanita' da MEDIOEVO: vivi di piu' a seconda DOVE NASCI
(Napoli)
-

Troppe differenze regionali che creano diseguaglianze. In Italia si vive più a lungo a seconda del luogo di residenza o del livello d’istruzione: hanno una speranza di vita più bassa le persone che nascono al Sud, in particolare in Campania, o che non rag
Troppe differenze regionali che creano diseguaglianze. In Italia si vive più a...

I nostri nonni non soffrivano di INTOLLERANZE ALIMENTARI, noi si: COME MAI?
I nostri nonni non soffrivano di INTOLLERANZE ALIMENTARI, noi si: COME MAI?
(Napoli)
-

VI SIETE MAI CHIESTI COME MAI I NOSTRI NONNI NON SOFFRIVANO DI INTOLLERANZE ALIMENTARI? C’È QUALCOSA CHE NON TORNA.
VI SIETE MAI CHIESTI COME MAI I NOSTRI NONNI NON SOFFRIVANO DI INTOLLERANZE...

Interessi, affari e bugie con la guerra sporca della Monsanto alla Iarc
Interessi, affari e bugie con la guerra sporca della Monsanto alla Iarc
(Napoli)
-

Metodo scientifico rigoroso per arrivare a risultati, che sono frutto di un intenso lavoro di gruppo
Metodo scientifico rigoroso per arrivare a risultati, che sono frutto di un...

Tasse solo per gente comune: NON PER I MILIARDARI
Tasse solo per gente comune: NON PER I MILIARDARI
(Napoli)
-

Le élite economiche e politiche del mondo si considerano una “nuova aristocrazia globale”, che come quella feudale di sangue vuole godere del privilegio di essere esentata dal pagamento delle tasse.
Le élite economiche e politiche del mondo si considerano una “nuova aristocrazia...

USA (e non Iran) Fonte VERO del terrorismo: scrittore americano shock
USA (e non Iran) Fonte VERO del terrorismo: scrittore americano shock
(Napoli)
-

Si tratta di affermazioni forti che lo scrittore statunitense argomenta e con cui cerca di convincere esperti ed appassionati di politica internazionale.
GLI STATI UNITI SONO LA PIÙ GRANDE FONTE DI TERRORISMO AL MONDO, NON LA...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati