La strage dei vaccini obbligatori continua

SONDRIO ore 22:17:00 del 13/02/2015 - Categoria: Medicina, Salute, Scienze

La strage dei vaccini obbligatori continua

La strage dei vaccini obbligatori continua. Ecco cosa non sai

Non tutti conoscono le conseguenze che possono portare determinate vaccinazioni obbligatorie. I medici e soprattutto le persone dovrebbero finalmente prendere coscienza che le vaccinazioni sono una delle pratiche più aberranti della medicina. La storia ce lo sta dicendo in tutte le salse da moltissimo tempo, ma nonostante questo, si continuano a praticare come fosse una vera e propria manna dal cielo.

L’unica manna, è bene ricordarlo, è per le lobbies della chimica che oltre a guadagnare miliardi di euro, nonostante la Crisi economica, vedono anche aumentare i clienti e i consumatori: i vaccini squilibrando il sistema immunitario in modo innaturale e inoculando veleni altamente tossici, come certi adiuvanti (alluminio e mercurio per esempio) predispongono le persone a tutte le malattie acute e cronico-degenerative. Queste ultime sì che sono una manna…E’ ora di destarsi dal letargo e dall’anestetizzazione cerebrale in cui ci hanno fatto piombare.

Strage, truffa e abuso di potere dello Stato, ovvero di svariati governi tricolore. Non è tollerabile che si attenti alla Salute dei bambini con vaccini pericolosi ed inutili che servono a sostenere l’industria farmaceutica unitamente alla casta dei Politicanti parassiti all’ingrasso con il denaro pubblico e medici analfabeti o venduti al miglior offerente.Infatti, l’articolo 32 della Costituzione stabilisce che: «La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti. Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana».

Prove grafiche e statistiche mostrano che più del 90% della diminuzione del tasso di mortalità causata da malattie infettive si è avuta prima dell'inizio della campagna di vaccinazione. Tutte le riviste mediche hanno riconosciuto che questa diminuzione è stata causata dal miglioramento delle condizioni igienico-sanitarie, da una migliore nutrizione e da migliori condizioni di vita. In altre parole non è stato grazie alle vaccinazioni che sono scomparse alcune malattie infettive, come sostengono le autorità. Un test di un vaccino antitubercolosi in India che ha coinvolto più di 260.000 Indiani ha prodotto un più alto numero di casi di TBC tra i vaccinati che tra i non vaccinati. Ma questo vaccino viene ancora oggi somministrato ai bambini australiani e in altre zone del mondo.

Scritto da Gerardo

ALTRE NEWS
Cibi nella dieta per non sentirsi in colpa
Cibi nella dieta per non sentirsi in colpa

-

Stomaco vuoto, brontolii e una fame che ci mette a dura prova: i primi giorni di dieta dopo un periodo di eccessi alimentari sono molto faticosi.
Stomaco vuoto, brontolii e una fame che ci mette a dura prova: i primi giorni di...

CAZZEGGIARE ti rende VIVO....ABUSANE!
CAZZEGGIARE ti rende VIVO....ABUSANE!

-

Cos'è il cazzeggio se non la contemplazione quotidiana della vita stessa?
La grigia e cupa società nella quale viviamo nel tempo ha creato un connotamento...

Se ascoltando la musica vi viene la pelle d'oca...siete speciali!
Se ascoltando la musica vi viene la pelle d'oca...siete speciali!

-

Se ascoltare la musica vi fa venire la pelle d'oca è probabile che il vostro cervello presenti caratteristiche fuori dalla norma.
Se ascoltare la musica vi fa venire la pelle d'oca è probabile che il vostro...

Dieta dei biotipi per non rinunciare alla golosita'
Dieta dei biotipi per non rinunciare alla golosita'

-

Una nuova dieta dimagrante perfetta per il periodo invernale e post natalizio è stata lanciata dalla dottoressa  Serena Missori, endocrinologa e nutrizionista, autrice del libro La dieta dei biotipi.
Una nuova dieta dimagrante perfetta per il periodo invernale e post natalizio è...

Algoritmo traduzione SHOCK: tra 10 anni potremo parlare coi cani!
Algoritmo traduzione SHOCK: tra 10 anni potremo parlare coi cani!

-

Tutto da codificare. Slobodchikoff, con l' aiuto di un informatico, sta sviluppando un algoritmo con l' obiettivo di tradurre le vocalizzazioni in inglese.
BASTA PARLARE DA CANI: TRA DIECI ANNI PARLEREMO CON I CANI! - IL...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati