La sinistra DEMOCRATICA? Bruciati manichini di SALVINI E DI MAIO - VIDEO

(Milano)ore 12:27:00 del 18/10/2018 - Categoria: , Cronaca, Denunce

La sinistra DEMOCRATICA? Bruciati manichini di SALVINI E DI MAIO - VIDEO

Studenti in piazza bruciano i manichini di Salvini e Di Maio

Torna l’autunno e tornano le mobilitazioni studentesche (di sinistra).

A Torino, Roma, Napoli e altre città d’Italia la Rete degli Studenti scende in piazza e lancia il suo anatema contro il governo gialloverde.

A prendersi la ribalta sono stati i torinesi, che hanno avuto la brillante idea di bruciare in piazza Castello dei manichini dei vicepremier Salvini e Di Maio.

“Il Governo ignora i problemi degli studenti”.

Le effigi dei leader di Lega e 5 Stelle sono dapprima state imbrattate con la vernice rossa e dopo gli è stato dato fuoco, mentre gli “studenti” scandivano cori anti governativi (tipo il brillante “odio la Lega”).

Una scena degna di un corteo salafita. A corredo delle manifestazioni la solita litania sui “diritti negati” agli studenti.

“Oggi siamo in piazza perché subiamo l’ingiustizia quotidiana di costi economici insostenibili per studiare.

La manovra finanziaria annunciata dal Governo ignora i problemi degli studenti, non prevede maggiori risorse per il diritto allo studio né per la qualità della formazione o per la ricerca.

Da Nord a Sud, saremo in stato di agitazione permanente nelle scuole e nelle università finché non avremo risposte concrete dal Governo nazionale mentre ad oggi Bussetti rifiuta di incontrare le rappresentanze studentesche“, spiega Giacomo Cossu, uno dei coordinatori nazionali.

Nelle critiche alla manovra anche la mancata lotta all’evasione fiscale: “Questo non è cambiamento”, spiega sempre Cossu, “vediamo infatti il maggior deficit previsto viene utilizzato per condoni agli evasori fiscali e per tagliare le tasse ai più ricchi.

Per noi giovani mancano le risorse e mancano provvedimenti concreti per contrastare la precarietà nel mercato del lavoro.

Il ‘cambiamento’ tanto propagandato sembra in netta continuità per il passato, perché é assente un progetto di rilancio dello sviluppo sostenibile per il nostro Paese”

[video]

Da: QUI

Scritto da Gregorio

ALTRE NEWS
Olio Extravergine Italiano: nuova TRUFFA ai danni dei consumatori
Olio Extravergine Italiano: nuova TRUFFA ai danni dei consumatori
(Milano)
-

Extravergine, davvero per chiamarlo Italico basterà il 50% di olio italiano?
Le voci corrono da tempo e in questi giorni starebbero per prendere corpo:...

Supercoppa in Arabia? Sempre una VERGOGNOSA QUESTIONE DI SOLDI
Supercoppa in Arabia? Sempre una VERGOGNOSA QUESTIONE DI SOLDI
(Milano)
-

Le polemiche per la Supercoppa italiana in Arabia Saudita. L’Italia è uno dei dieci principali partner commerciali del regno, che ha bisogno di credibilità sportiva e investimenti internazionali.
La Supercoppa Italiana a Jeddah migliorerà la condizione delle donne in Arabia...

L’opera di distruzione della sinistra ad opera dei relitti del PD e' ormai completata!
L’opera di distruzione della sinistra ad opera dei relitti del PD e' ormai completata!
(Milano)
-

Chi ha dai 50 anni in su ha potuto conoscere solo la fase conclusiva del PCI o della DC.
Chi ha dai 50 anni in su ha potuto conoscere solo la fase conclusiva del PCI o...

Roma, una citta' FINANZIARIAMENTE FALLITA. Ma NESSUNO lo dice
Roma, una citta' FINANZIARIAMENTE FALLITA. Ma NESSUNO lo dice
(Milano)
-

Come in un puzzle, guardando le singole tesserine non si coglie il disegno complessivo, ma collegandole una all’altra i contorni si chiarificano ed appare, passo dopo passo, l’immagine complessiva del quadro.
Come in un puzzle, guardando le singole tesserine non si coglie il disegno...

Lo Stato NON E' UNA FAMIGLIA!
Lo Stato NON E' UNA FAMIGLIA!
(Milano)
-

Quando si perde la sovranità monetaria, inutile negarlo, si perde anche la libertà di poter fare determinate affermazioni soprattutto in materia di politica economica e monetaria
Quando si perde la sovranità monetaria, inutile negarlo, si perde anche la...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati