La prevenzione sanitaria non interessa a nessun politico: SOLO SOLDI, SEMPRE SOLDI

(Milano)ore 15:45:00 del 31/10/2017 - Categoria: , Salute

La prevenzione sanitaria non interessa a nessun politico: SOLO SOLDI, SEMPRE SOLDI

La sanità pseudo-pubblica italiana a carico dei merli che pagano le tasse e che poi non usufruiscono neanche di servizio sempre più scandente è al collasso....

La sanità pseudo-pubblica italiana a carico dei merli che pagano le tasse e che poi non usufruiscono neanche di servizio sempre più scandente è al collasso....se in futuro l'Italia vuole continuare ad essere un paese occidentale dotato di un sistema sanitario da primo mondo, l'introduzione della copertura assicurativa sul modello svizzero sarà giocoforza inevitabile. Così come l'abolizione delle pensioni di anzianità e l'introduzione del tetto massimo alle pensioni in generale.

Il sistema sanitario italiano sta prendendo il peggio delle due realtà: un sistema americano rapace e privatizzato, sotto la lobby delle assicurazioni e un sistema pubblico pagato due volte, una dalla fiscalità generale ed una privatamente dalle famiglie. Qui la politica non ha scuse: deve porre rimedio!!

L'Italia ha un suo modello che non verrà cambiato, se la classe politica rimane questa, il modello italiano si basa su corruzione, favoreggiamento di amici, e ruberie varie. Pur avendo medici bravi di fama internazionali non abbiamo una buona sanità, alcuni medici sono al soldo delle lobby farmaceutiche, alcuni si sentono dio in terra e fanno delle cose fuori dal mondo senza che ci sia alcun controllo, ecco crediamo proprio che siamo lontani dal modello americano

Non esiste da nessuna parte la sanità gratis per tutti... Può esistere una sanità in cui ognuno paga per le prestazioni di cui usufruisce, volta per volta o tramite una copertura assicurativa, oppure una sanità in cui alcuni (pochi) pagano per tutti. Quella italiana è del secondo tipo, ed è fondamentalmente per questo che sta diventando insostenibile per le finanze statali e sempre più scadente. Man mano infatti che il numero di lavoratori contribuenti onesti diminuisce, e di converso aumentano la domanda di prestazioni sanitarie a causa dell'invecchiamento della popolazione e gli sprechi degli enti locali che gestiscono la sanità, lo Stato fa sempre più fatica a coprire i costi sanitari, tutto a danno dei cittadini

Si preoccupano tanto dei vaccini ,non che non sia giusto , almeno per alcune malattie importanti sicuro. Ma non si preoccupano minimamente , dei milioni di cittadini che non possono avere garantite le cure sanitarie necessarie! Perchè i tagli alla Sanità e l'enorme riduzioni di prestazioni varie,gli aumenti dei ticket , ed i tanti farmaci prima mutuabili ora a pagamento ,per i cittadini a basso reddito sono un vero problema

Scritto da Alberto

ALTRE NEWS
Per 4,5 milioni di famiglie CURARSI e' un LUSSO
Per 4,5 milioni di famiglie CURARSI e' un LUSSO
(Milano)
-

I dati della ricerca del Crea dell’Università Tor Vergata di Roma: si allarga il divario dei finanziamenti tra Italia e Ue e per il 5,5% delle famiglie curarsi è diventato ormai un lusso
Con la crisi economica che ha colpito il Paese, gli italiani da tempo hanno...

Dieta del PANINO per perdere 2kg in 1 settimana!
Dieta del PANINO per perdere 2kg in 1 settimana!
(Milano)
-

Con la dieta del panino si perdono sino a 2 kg a settimana, rimanendo in forma con un pasto leggero, ma light e completo.
Con la dieta del panino si perdono sino a 2 kg a settimana, rimanendo in forma...

Dieta o esercizio: cosa e' piu' IMPORTANTE?
Dieta o esercizio: cosa e' piu' IMPORTANTE?
(Milano)
-

Mentre il 100% dell'apporto calorico è legato a cibo e bevande, solo una quota minima viene bruciata con l'esercizio.
Anno nuovo, soliti obiettivi. Uno di questi è senza dubbio quello di fare più...

Una persona che ha imparato a stare bene da sola, non si accontenta della compagnia di CHIUNQUE
Una persona che ha imparato a stare bene da sola, non si accontenta della compagnia di CHIUNQUE
(Milano)
-

La solitudine può essere una tremenda condanna o una meravigliosa conquista.
Quando una persona è sola e si sente veramente bene con se stessa, con gli altri...

Dieta? Lasciare le cattive abitudini
Dieta? Lasciare le cattive abitudini
(Milano)
-

Dopo il periodo delle feste ci si ritrova, come ogni anno, con il problema di perdere il peso guadagnato in breve tempo complice un’alimentazione troppo ricca di zuccheri e grassi.
Dopo il periodo delle feste ci si ritrova, come ogni anno, con il problema di...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati