Jobs Act: gli effetti

(Napoli)ore 21:18:00 del 26/02/2017 - Categoria: , Denunce, Lavoro, Politica

Jobs Act: gli effetti

Il nastro blu fu appeso alla porta della sala il 2 marzo del 2012, i primi vagiti sono stati registrati e si sente “Treaty… ueee… on Stability, Coordination… ueee… and Governance in the Economic… ueee ueee.. and Monetary Union!!”

Matteo, come fa Madonna da anni, fece un’adozione appena insediato al governo il 22 febbraio 2014. Un’agenzia specializzata lo informò che il pargolo, a quel tempo di due anni, gli sarebbe stato consegnato da lì a breve. Matteo scintillava. Unico problema fu che all’infante era già stato dato il nome, Job Act, e già parlava molto chiaro. Matteo non se ne fece scrupolo e lo accolse in famiglia senza fare una piega. Interessante invece sapere chi era presente nella sala parto anni prima, quando la mamma Commissione Europea giaceva a gambe spalancate e forti doglie. Il ginecologo era uno solo, Business Europe il suo nome, un luminare in materia e, dettaglio marginale, la più potente lobby finanziaria-industriale forse nel mondo. Il nastro blu fu appeso alla porta della sala il 2 marzo del 2012, i primi vagiti sono stati registrati e si sente “Treaty… ueee… on Stability, Coordination… ueee… and Governance in the Economic… ueee ueee.. and Monetary Union!!”, si ode bello forte, e 25 zii del Job Act erano accorsi a coccolarselo, con i rispettivi aerei presidenziali. Ma immediatamente il luminare, Business Europe, come prima cosa insegnò al neonato le rime sui redditi, sulle flessibilità, e le menzogne da recitare dopo quei primi dolci vagiti di cui sopra.

Tutto era già stato preparato con largo anticipo, com’è giusto nel caso di un atteso nascituro. Già nell’autunno del 2010 Business Europe aveva messo nero su bianco il copione, quello che poi sarà impartito già in sala operatoria al carino bimbetto RenziJob Act il 2 marzo di due anni dopo. Ecco il copione del 2010: «E’ importante una maggiore flessibilità nelle strutture di contrattazione dei salari che si traduca nell’Europact come chiamata per la contrattazione di secondo livello, da cui poi ne partiranno molti altri di livelli, si auspica». Non fu un problema per il grande clinico Business Europe convincere la partoriente della necessità di svezzare subito il piccolo, infatti medico e Commissione si erano già incontrati il 2 dicembre 2011 a Varsavia, presenti i familiari più importanti, cioè il Council of Presidents. Ma allora la versione dei primi vagiti da impartire al paffutello Job Act era stata pensata diversa, recitava “Declaration… ueee… on Economic Governance, ueee, ueee”. Fa nulla, tutto poi fu migliorato e andò in porto liscio come l’olio.

Il resto è storia nota a parte un dettaglio. Abbiamo visto ormai da anni il bimbetto Job Act scorrazzare a Palazzo Chigi, Parlamento e alla grande in tutt’Italia. Bè, si usi un po’ di tolleranza, lo si sa i bambini vivaci fanno danni, spaccano questo, rovesciano quell’altro, eccchevvvuoi che sia. Ma almeno oggi sapete chi l’ha fatto partorire bello e sano: fu quel Grande Clinico che abbreviato fa Be. Il dettaglio con cui concludo è che sto medico sembra essere così prodigioso nel far sputare bimbi dalla vagina della Commissione Europea, che oggi le Confindustrie non vanno più dai singoli governi a discutere di adozioni. Vanno dritti nello studio del Dr. Br che ha il potere d’ingravidare la Commissione, la quale poi fa di continuo il pancione e ha enormi poteri sui singoli governi di fargli adottare sti allegri bimbetti che sputa da in mezzo alle gambe.

Da: QUI

Scritto da Gregorio

ALTRE NEWS
Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
(Napoli)
-

Stime macroeconomiche della Commissione europea negative per l'Italia su pil, deficit e debito pubblico. La nostra economia non cresce e non riusciamo a risanare i conti pubblici, che peggiorano in maniera allarmante.
CRESCITA ZERO, ITALIA ULTIMA NELLA UE - Siamo quasi alla fine dell’anno ed è...

Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
(Napoli)
-

Secondo un'indagine di Altroconsumo gli esercenti arriverebbero a pagare delle commissioni abbastanza importanti.
QUANTO CI COSTA IL POS - Ridurre l’uso del contante per contrastare evasione e...

Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
(Napoli)
-

Oltre il 97% delle persone ricerca informazioni sanitarie online. Ma spesso i risultati sono inaffidabili e portatori d’ansia
SEMPRE PIU' PERSONE ANSIOSE PER RICERCHE MALATTIE SU GOOGLE - 2 americani su 5...

Palermo: se paghi la tassa sui rifiuti viaggi gratis
Palermo: se paghi la tassa sui rifiuti viaggi gratis
(Napoli)
-

Paghi la tassa sulla spazzatura? Hai diritto a viaggiare gratis sui mezzi cittadini
VIAGGI GRATIS SE PAGHI L'IMMONDIZIA - "Uno dei problemi più gravi che assillano...

Microsoft: settimana lavorativa di 4 giorni? PRODUTTIVITA' SALE DEL 40%
Microsoft: settimana lavorativa di 4 giorni? PRODUTTIVITA' SALE DEL 40%
(Napoli)
-

L’esperimento è stato fatto nella sede di Tokyo del colosso informatico, e ha riguardato 2.300 dipendenti. La produttività è aumetata del 39,9% e i costi aziendali si sono ridotti
MICROSOFT ECCO IL TEST DELLA SETTIMANA DI LAVORO DA 4 GIORNI - Lavorare meno per...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati