I VOSTRI DESIDERI CREANO SCHIAVI: REINVENTATEVI LA VITA

(Napoli)ore 17:39:00 del 23/10/2017 - Categoria: , Denunce, Lavoro

I VOSTRI DESIDERI CREANO SCHIAVI: REINVENTATEVI LA VITA

E' un circolo vizioso lo so, voi siete SCHIAVI di padroni e fabbriche e uffici e lavori malpagati e infelici, e allo stesso tempo quelli che lavorano per realizzare i VOSTRI DESIDERI sono schiavi di un altro meccanismo diabolico, spesso peggiore del vostr

I vostri desideri creano richiesta di lavoro.

Desiderate quella nuova cucina? 
I falegnami dovranno sgobbare per voi.

Desiderate quelle scarpe di marca? 
Nel terzo mondo bambini sfruttati lavorano per voi.

E' un circolo vizioso lo so, voi siete SCHIAVI di padroni e fabbriche e uffici e lavori malpagati e infelici, e allo stesso tempo quelli che lavorano per realizzare i VOSTRI DESIDERI sono schiavi di un altro meccanismo diabolico, spesso peggiore del vostro.

La Verità è che ci hanno convinti che il Capitalismo fosse il Paese dei Balocchi dove tutto è dovuto, ma non è così, ogni cosa ha il suo prezzo, l'unica cosa che potete fare ora è non desiderare, digiunare dagli acquisti, fare passeggiate ed escursioni con gli amici, chiacchierare, insomma, qualsiasi cosa che non richieda denaro o ne richieda davvero poco, come spostarsi in macchina.

REINVENTATEVI LA VITA

I capricci costano, fare i fighi vestiti di marca costa, essere tecnologici costa, essere alla moda costa, fare della vostra casa una reggia di oggetti inutili costa.

Non costa invece giocare a calcio, arrampicarsi sugli alberi, costruire capanne nei boschi, fare le cene a casa con gli amici, fare un giro in motorino.

Il mondo si regge sui desideri, meno desideri abbiamo e più liberi siamo tutti.

Hai ordinato un pacco s internet? Che ti costa aspettare una settimana invece che pretendere ti arrivi in due giorni?!

La cucina che hai è vecchia? 

Si...funziona ancora? Si.

E allora perché cambiarla? 
E' un capriccio e uno spreco di soldi ogni tua scelta nel mondo moderno.

Se tutti imparassimo ad accontentarci e ad essere meno altezzosi, domani al posto di pensare alla prossima nostra vacanza potremmo essere in piazza a passeggiare spensieratamente e le piazze brulicherebbero di vita e di persone finalmente felici, tutti lavorerebbero pochissime ore la settimana e come per magia sparirebbero nel giro di un mese ansia, stress, e dipendenze da alcool, droghe e farmaci.

In poche parole l'intero Sistema che tanto detesti collasserebbe

Da: QUI

Scritto da Sasha

ALTRE NEWS
Meglio dottori criminali che onesti? Due pesi e due misure
Meglio dottori criminali che onesti? Due pesi e due misure
(Napoli)
-

L’elenco dei medici indagati, arrestati e incriminati dalla magistratura è lunghissimo
Non passa giorno senza che la cronaca elenchi casi di camici bianchi corrotti,...

La Storia conferma: il mito DEMOCRATICO e' FALLITO
La Storia conferma: il mito DEMOCRATICO e' FALLITO
(Napoli)
-

Abbiamo un grosso problema. Si chiama “mito democratico”. Cosa sia questa democrazia, in realtà, è una delle domande più difficili da porre alla modernità.
Abbiamo un grosso problema. Si chiama “mito democratico”. Cosa sia questa...

Cosenza: 'la mia casa pignorata? Finita in mano ai PM!'
Cosenza: 'la mia casa pignorata? Finita in mano ai PM!'
(Napoli)
-

La sua casa finisce all’asta e ad acquistarla è un magistrato onorario che opera nello stesso circondario, quello di Cosenza.
La sua casa finisce all’asta e ad acquistarla è un magistrato onorario che opera...

GENDERLESS: Con la scusa delle liberta' la natura e' stata MESSA DA PARTE!
GENDERLESS: Con la scusa delle liberta' la natura e' stata MESSA DA PARTE!
(Napoli)
-

Con la scusa delle libertà l’uomo sta sempre più violentando la parte intima della natura.
Con la scusa delle libertà l’uomo sta sempre più violentando la parte intima...

Addio Mose – Sta affondando sotto la marea burocratica
Addio Mose – Sta affondando sotto la marea burocratica
(Napoli)
-

La marea burocratica affonda il Mose. Così 8 miliardi si inabissano in laguna
Ordinanze prefettizie, interventi dell’Autorità nazionale anticorruzione e ora...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati