Guida senza patente e con droghe a Messina

MESSINA ore 13:12:00 del 07/01/2015 - Categoria: Cronaca

Guida senza patente e con droghe a Messina

Guida senza patente e con droghe a Messina | L’analisi di Italiano Sveglia

I giovani di oggi sono impossibilitati a vivere una degna esistenza a causa della Crisi economica che attanaglia non poco gli adolescenti e i giovani diplomati/laureti, ma questo non deve di certo giustificare questi comportamenti. Ecco l’accaduto di Messina.

Sette denunce per guida senza patente, quattro segnalazioni per possesso di droga, una denuncia per violazione degli obblighi di sorveglianza speciale: è questo il bilancio dell'ultimo servizio straordinario di controllo del territorio effettuato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Messina.Tutti i giovani denunciati, sono stati beccati nelle vie del centro cittadino alla guida di moto e macchine senza che avessero la patente di guida poiché mai conseguita ed in alcuni casi già revocata.

Tutti i mezzi, in due casi anche senza copertura assicurativa, sono stati così sottoposti a sequestro amministrativo finalizzato, per i motocicli, alla confisca.Secondo il Codice della Strada, i trasgressori rischiano l’arresto fino ad un anno ed un’ammenda penale da euro 2.257 a euro 9.032, mentre per la mancata copertura assicurativa sono soggetti alla sanzione amministrativa da euro 841 a euro 3.287.

Sempre durante questi controlli anti-degrado, altri quattro ragazzi giovanissimi sono stati segnalati alla locale Prefettura di Messina quali assuntori di sostanze stupefacenti. I giovani, in diverse occasioni, nel corso di perquisizione personale, sono stati beccati con alcuni spinelli. Sempre secondo la legge, gli assuntori di stupefacenti rischiano la sospensione della patente di guida e del passaporto, oltre a dover seguire un programma terapeutico presso il Sert.

Scritto da Gerardo

ALTRE NEWS
Vittime e cavie della Mafia sanitaria. Ricordando la storia
Vittime e cavie della Mafia sanitaria. Ricordando la storia

-

La storia di Tina Anselmi, l’allora Ministro della Sanità nel 1979, ci insegna che da anni siamo vittime di “mafia sanitaria”.
La storia di Tina Anselmi, l’allora Ministro della Sanità nel 1979, ci insegna...

TUTTI PROMOSSI: LA FINTA SCUOLA CHE SFORNA ASINI DEL FUTURO
TUTTI PROMOSSI: LA FINTA SCUOLA CHE SFORNA ASINI DEL FUTURO

-

Bisogna che finalmente qualcuno abbia il coraggio di dirlo!!!
Bisogna che finalmente qualcuno abbia il coraggio di dirlo: in Italia oggi in...

'LA GERMANIA RESPINGERA' I MIGRANTI DAL 1 LUGLIO': NON ERA SALVINI IL PROBLEMA?
'LA GERMANIA RESPINGERA' I MIGRANTI DAL 1 LUGLIO': NON ERA SALVINI IL PROBLEMA?

-

La Germania inizierà a respingere i migranti dall'1 luglio se non ci sarà un accordo con i partner europei
MENO MALE CHE ERA SALVINI IL PROBLEMA! - 'LA GERMANIA RESPINGERÀ I MIGRANTI DAL...

Gli AMICI dei mgiranti? Sono i loro killer
Gli AMICI dei mgiranti? Sono i loro killer

-

Si dice spesso che quello dell’immigrazione sia “un problema complesso”, e che non lo si possa quindi risolvere con una semplice formula di due righe.
Si dice spesso che quello dell’immigrazione sia “un problema complesso”, e che...

La Mussolini al Parlamento UE: SCIACQUATEVI LA BOCCA QUANDO PARLATE DELL'ITALIA! VIDEO
La Mussolini al Parlamento UE: SCIACQUATEVI LA BOCCA QUANDO PARLATE DELL'ITALIA! VIDEO

-

E’ una Alessandra Mussolini in grande spolvero quella che durante la seduta plenaria a Strasburgo del Parlamento Europeo ha risposto per le rime a chi ha accusato l’Italia in questi giorni.
E’ una Alessandra Mussolini in grande spolvero quella che durante la seduta...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati