Guida: ecco come possiamo non pagare la multa da autovelox!

FROSINONE ore 14:05:00 del 05/03/2015 - Categoria: Economia, Guide, Lavoro

Guida: ecco come possiamo non pagare la multa da autovelox!

Guida: ecco come possiamo non pagare la multa da autovelox! Diffondete questo articolo!

Sapevate che quando viene stabilito un limite di velocità diverso dal normale limite ordinario previsto per quella tipologia di strada, è necessario inserire un segnale dopo ogni incrocio altrimenti quel limite verrà meno?

Questo significa, per semplificare il discorso, che se su una strada extraurbana dove il limite è solitamente di 90 kmh si stabilisce di abbassarlo a 70 kmh questo limite deve essere ricordato agli automobilisti dopo ogni incrocio. Se ciò non avviene e si prende una multa si può tranquillamente contestare, certi di avere ragione.Insomma questo si va ad aggiungere agli altri casi in cui si può contestare la multa ricevuta da autovelox. Tra gli altri ricordiamo l’obbligo, per gli autovelox, di essere omologati dal Ministero dei Trasporti e gestiti dalla Polizia Stradale, e l’apposita segnalazione tramite cartelli.

Se venisse a mancare anche solo una di queste caratteristiche la multa sarebbe, di fatto, tranquillamente annulabile tramite ricorso. Per fare ricorso e contestare una multa si hanno 30 giorni di tempo per rivolgersi al giudice di pace (diventano 60 se si sceglie di fare ricorso al prefetto) il quale, poi, fisserà un’udienza in cui giudicherà sull’accaduto.

Tuttavia molto spesso un normale cittadino non è sicuro che la multa possa essere contestata. A questo punto cosa conviene fare, pagare o fare ricorso? In caso di dubbi è sempre possibile rivolgersi ad un’associazione dei consumatori. Loro potranno valutare velocemente la fattibilità della contestazione anche in funzione all’esperienza acquisita con i propri associati.

Scritto da Gerardo

ALTRE NEWS
I 4 miliardi di tagli alla scuola nascosti dal governo
I 4 miliardi di tagli alla scuola nascosti dal governo

-

L’istruzione sembra diventata il bancomat dei governi, da cui prelevare risorse ogni volta che ce n’è bisogno
L’istruzione sembra diventata il bancomat dei governi, da cui prelevare risorse...

Abruzzo? La Regione piu' CORROTTA d'Italia. LO STUDIO ISTAT
Abruzzo? La Regione piu' CORROTTA d'Italia. LO STUDIO ISTAT

-

L’11,5% delle famiglie abruzzesi, nel corso della vita, si è sentito chiedere denaro, favori, regali o altro in cambio di servizi e agevolazioni o ha dato soldi e regali in cambio di favori
L’11,5% delle famiglie abruzzesi, nel corso della vita, si è sentito chiedere...

Hotel Hilton assume 100 persone in tutta Italia: come candidarsi
Hotel Hilton assume 100 persone in tutta Italia: come candidarsi

-

L’Hotel Hilton assume 100 persone: come partecipare alle selezioni di Roma e Milano
Hotel Hilton assume 100 persone in tutta Italia: come candidarsi - Hilton...

La Sicilia ha tra le mani un affare miliardario: ma alle lobby conviene?
La Sicilia ha tra le mani un affare miliardario: ma alle lobby conviene?

-

Agrumi: la Sicilia ha tra le mani un affare miliardario. Si chiama limonene e si trova nelle bucce delle arance. Se ne può fare un pesticida efficientissimo ma ecologico… Ma alle lobby conviene?
Agrumi: la Sicilia ha tra le mani un affare miliardario. Si chiama limonene e si...

Meta' dei dipendenti al Sud guadagna meno del reddito di cittadinanza
Meta' dei dipendenti al Sud guadagna meno del reddito di cittadinanza

-

Si chiama “effetto spiazzamento” ed è quello che potrebbe avvertire quasi metà (il 45% per l’esattezza) dei lavoratori dipendenti privati del Sud che - conti alla mano - guadagnano meno dei futuri percettori del reddito di cittadinanza da 780 euro
Si chiama “effetto spiazzamento” ed è quello che potrebbe avvertire quasi metà...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati