Giornata contro violenza su donne ma il dramma prosegue

ASTI ore 16:02:00 del 26/11/2014 - Categoria: Cronaca, Cultura, Sociale

Giornata contro violenza su donne ma il dramma prosegue

Oggi si celebra la giornata contro la violenza sulle donne: purtroppo, però, l'epidemia non si placa, ecco cosa è accaduto ad Asti

Oggi si celebra la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne con tante iniziative in diverse città d'Italia per cercare di prevenire un fenomeno dei nostri tempi purtroppo molto diffuso e al quale non sono ancora stati trovati seri e concreti rimedi. Gli episodi di violenza non si sono fermati nemmeno in queste ore.

In provincia di Asti, infatti, un uomo, al termine di un litigio con la propria compagna, ha minacciato la stessa con un coltello. I vicini si sono accorti che qualcosa non andava e, spaventati dalle urla, hanno chiamato la polizia che è prontamente intervenuta per fermare l'uomo.

Gesti come quelli dei vicini di casa sono importanti. Spesso, infatti, tra le mura domestiche le donne sono indifes e, dunque, è fondamentale che chi sappia qualcosa o abbia soltanto dei sospetti avvisi chi di dovere per fare in modo che le donne in difficoltà possano essere soccorse. Solo così si può cercare di evitare altre tragedie.

Scritto da Gerardo

ALTRE NEWS
Gail Tverberg: molto presto vivremo una grande DEPRESSIONE ENERGETICA. VIDEO
Gail Tverberg: molto presto vivremo una grande DEPRESSIONE ENERGETICA. VIDEO

-

Gail Tverberg, una analista dell’energia e studiosa dei problemi del mondo di oggi, questa settimana è tornata a parlarci per rivisitare le prospettive energetiche globali, lanciandoci un giusto monito, ma come dice Gail, il suo è un avvertimento piuttost
Senza energia, non possiamo fare nulla. Gail Tverberg, una analista...

Volete cambiare il mondo protestando contro i sacchetti? CHE BRANCO DI PECORE!!
Volete cambiare il mondo protestando contro i sacchetti? CHE BRANCO DI PECORE!!

-

Il cervello e l’intelligenza del gregge oramai sono un optional e un vero e proprio mistero.
L’Italia è stata trasportata in discarica e serve quanto prima un sacchetto....

Noi e il CIBO: schiavi di ABITUDINI e di ABBANDANZA
Noi e il CIBO: schiavi di ABITUDINI e di ABBANDANZA

-

Quando hai fame sai intuitivamente quali prodotti servono all'organismo: mangiando quando si ha la fame si può in breve tempo eliminare l'accesso di peso, ripulirsi dalle scorie e restituire la salute perduta
Gli animali selvaggi mangiano solo quando hanno fame, ma l'uomo, vittima...

Messi e la FINTA beneficenza: i soldi se li TIENE (e NON paga le tasse)!
Messi e la FINTA beneficenza: i soldi se li TIENE (e NON paga le tasse)!

-

Leo Messi è di nuovo nei guai. Guai grossi per il fuoriclasse del Barcellona, superstar del pallone, nonché calciatore più pagato del mondo.
Leo Messi è di nuovo nei guai. Guai grossi per il fuoriclasse del Barcellona,...

Truffe telefoniche 2018 per svuotare i nostri conti!
Truffe telefoniche 2018 per svuotare i nostri conti!

-

I nostri smartphone, e pure gli apparecchi fissi delle nostre case, sono diventati una facile porta di accesso per i tanti truffatori che ormai operano a livello internazionale
I nostri smartphone, e pure gli apparecchi fissi delle nostre case, sono...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati