Fisco: in Italia si evadono le tasse per sopravvivere

LECCE ore 23:34:00 del 05/03/2015 - Categoria: Economia, Lavoro

Fisco: in Italia si evadono le tasse per sopravvivere

Fisco: in Italia si evadono le tasse per sopravvivere. Ma questo al governo italiano non interessa.

In linea con quanto affermato da Fassina, il direttore dell’Agenzia delle Entrate, non ha escluso che in Italia possa esistere un’evasione fiscale ”di sopravvivenza”, anche se “con meno tasse ci sarebbe meno gente che non paga il Fisco”.

Anche secondo il direttore dell’Agenzia delle Entrate, Attilio Befera, esiste un’evasione fiscale “di sopravvivenza”, come aveva già affermato il viceministro dell’Economia, Stefano Fassina, pochi mesi fa: “Ci sono diversi tipi di evasione – ha detto intervistato a Radio 24 -, noi proviamo a combatterli tutti con la massima intensità. Nel nostro Paese bisogna pagare le tasse e se non ci fosse Equitalia non le pagherebbe nessuno. Che l’evasore sia un parassita della società è un dato di fatto”. Befera ha quindi detto: “Vorrei un aggiornamento di quei 100 miliardi di euro” di cui tutti parlano, “credo che qualcosa l’abbiamo recuperato, è stata abbattuta la forbice tra il reddito percepito e il reddito dichiarato”. Tuttavia, nel combattere chi no paga, spesso si è sentito solo: “Ci sono stati dei momenti che ci siamo sentiti poco sostenuti, ora va un po’ meglio”, ha ammesso.

Ma l’evasione “fa ancora parte della cultura italiana, bisogna cambiarla. Evadere – dice Befera -non è furbizia, bisogna istruire le nuove generazioni. Siamo un Belpaese di evasori, speriamo di cambiare”. L’evasione è un fenomeno internazionale, ma anche in tale contesta la lotta contro i furbi delle tasse sta facendo passi in avanti. “Ci sono fatti concreti, c’è un movimento internazionale, stiamo cercando di portare a casa i quattrini che sono all’estero, e i segnali ci arrivano” da coloro che vogliono rimpatriare i capitali detenuti illegalmente all’estero, dice Befera. E ancora: “Bisogna trattare, senza sconti particolari, bisogna smussare qualche angolo”. Poi una battuta: “Messi è l’evasore ideale, magari fossero tutti così”, ha detto commentando il fatto che sui 4 milioni di tasse contestategli, il fuoriclasse del Barcellona ne ha pagati 5.

Scritto da Gerardo

ALTRE NEWS
Imprese a tasso zero: aiuti per chi si mette in proprio
Imprese a tasso zero: aiuti per chi si mette in proprio

-

Ancora operativo il bando Nuove imprese a tasso zero, con cui donne e under 36 possono accedere a finanziamenti agevolati per avviare un’attività.
Finanziamenti a tasso zero per i progetti d’impresa fino a 1,5 milioni di euro,...

Debito pubblico: la truffa smascherata
Debito pubblico: la truffa smascherata

-

La grande balla del debito pubblico – di Valerio Malvezzi, di Scenarieconomici.it – Va bene, dai, sono anni che vi raccontano balle e tutti giù a crederci.
La grande balla del debito pubblico – di Valerio Malvezzi, di...

Ecco come sarebbe l'Italia SENZA EURO
Ecco come sarebbe l'Italia SENZA EURO

-

Dentro o fuori dall’Unione Europea? Ecco come sarebbe l’Italia senza euro
L’Italia è uno dei 5 Paesi nel mondo con un attivo manifatturiero...

Pagamenti inferiori alla busta paga? Ecco cosa rischia il datore di lavoro
Pagamenti inferiori alla busta paga? Ecco cosa rischia il datore di lavoro

-

Il datore di lavoro che costringe i dipendenti ad accettare pagamenti inferiori in busta paga, è punibile per estorsione e autoriciclaggio
Il datore di lavoro che costringe i dipendenti ad accettare pagamenti inferiori...



-


Italiani schiavi del lavoro? Hanno i sensi di colpa per ferie e...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati