Finti incidenti: attenzione alle truffe, anziani presi di mira

TERNI ore 12:30:00 del 12/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Finti incidenti: attenzione alle truffe, anziani presi di mira

Già da diverso tempo è in atto una truffa ai danni di anziani: ora vi racconteremo di cosa si tratta e come prevenirla

Il mondo e nello specifico l'Italia è piena di gente senza scrupoli pronta ad approfittarsi del prossimo e a compiere truffe soprattutto ai danni delle persone che non sanno come difendersi e che, colpite negli affetti e nei sentimenti, cedono facilmente alla volontà dei truffatori.

Si tratta di persone molto esperte, che sanno quando, dove e come colpire e che raramente sbagliano. Ora vi racconteremo una truffa che già da un po' di tempo è stata messa in piedi da qualcuno o da una vera e propria banda che opera a Terni e dintorni.

La truffa consiste nel chiamare al telefono un'anziana. Chi parla si spaccia per un avvocato e dice all'anziana che il figlio è stato vittima di un incidente in seguito al quale ha avuto dei problemi con la Polizia. Il falso legale dichiara all'anziana che con circa 3.500 euro tutto si sistema. L'uomo passa, poi, la chiamata ad un altro uomo che finge di essere il figlio della vittima e che conferma quanto dichiarato prima dal legale.

Nell'episodio in questione, il secondo nel giro di pochi giorni, una 87enne ha ammesso di non aver tutto quel denaro ma soltanto gioielli. L'avvocato a quel punto ha detto che non c'erano problemi e che un suo collaboratore sarebbe passato a casa della signora a prendere i gioielli. A quel punto un uomo si è diretto a casa della donna e si è fatto consegnare i gioielli, con la promessa di utilizzarli per liberare il figlio e di restituirli subito dopo.

La donna ha, poi, chiamato la figlia che in pochi istanti si è accorta del raggiro ed ha presentato denuncia ma per ora dei malviventi ancora nessuna traccia. La Questura di Terni invita la popolazione a chiamare sempre i propri figli, a non aprire la porta di casa agli sconosciuti e, soprattutto, a non dare soldi a nessuno!

Scritto da Gerardo

ALTRE NEWS
Macellai costretti a subire minacce e vandalismi dai VEGANI
Macellai costretti a subire minacce e vandalismi dai VEGANI

-

Dalla Francia all'Inghilterra si diffonde la propaganda vegana che incita i ''seguaci'' ad agire con intimidazioni, minacce e vandalismi a onesti lavoratori
Dalla Francia all'Inghilterra si diffonde la propaganda vegana che incita i...

Come riconoscere i mille volti dell'ipocrisia
Come riconoscere i mille volti dell'ipocrisia

-

Per introdurre il concetto di falsità mi sono spirata a una bellissima citazione di Luigi Pirandeloo “Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti”
Per introdurre il concetto di falsità mi sono spirata a una bellissima citazione...

MIC: ecco la carta che ti da' accesso ai MUSEI DI ROMA gratis per 1 anno
MIC: ecco la carta che ti da' accesso ai MUSEI DI ROMA gratis per 1 anno

-

“Una rivoluzione nell’approccio libero alla cultura”, dicono dal Campidoglio e un chiaro segno di un’apertura nei confronti di residenti e studenti.
Costa 5 euro e a partire da oggi darà accesso gratuito per 12 mesi alle gallerie...

Fusione Bayer-Monsanto: l'INFERNO che attende il mondo
Fusione Bayer-Monsanto: l'INFERNO che attende il mondo

-

In che universo è possibile che a due delle corporations mondiali più moralmente corrotte, Bayer e Monsanto, venga permesso di unire le forze, in quello che promette di essere il prossimo stadio nell’acquisizione delle risorse agricole e farmaceutiche del
In che universo è possibile che a due delle corporations mondiali più moralmente...

Arrestato l'uomo che Renzi voleva come GIUDICE del CONSIGLIO DI STATO!
Arrestato l'uomo che Renzi voleva come GIUDICE del CONSIGLIO DI STATO!

-

Quando l' ex presidente del consiglio Matteo Renzi propose Giuseppe Mineo come giudice del Consiglio di Stato, ossia il massimo organo della giustizia amministrativa, si crearono non pochi imbarazzi
TINTINNIO DI MANETTE – ARRESTATO A MESSINA GIUSEPPE MINEO, L’UOMO CHE RENZI...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati