Esercito di controllori pubblici! Solo 7 condannati! Gli italiani pagano, LORO MANGIANO!

(Milano)ore 23:24:00 del 03/07/2016 - Categoria: Denunce, Economia

Esercito di controllori pubblici! Solo 7 condannati! Gli italiani pagano, LORO MANGIANO!

Un esercito di avvocati, commercialisti e notai è retribuito per vigilare sulla correttezza dei conti in enti pubblici e privati. Negli elenchi tenuti dai dicasteri dell'Economia e della Giustizia, in un anno solo una manciata di loro è stata "punita" in

Un esercito di avvocati, commercialisti e notai è retribuito per vigilare sulla correttezza dei conti in enti pubblici e privati. Negli elenchi tenuti dai dicasteri dell'Economia e della Giustizia, in un anno solo una manciata di loro è stata "punita" in seguito a condanne e interdizioni. Nonostante i tanti casi di cronaca che evidenziano buchi nella sorveglianza. Il difetto del sistema: sono i controllati a scegliere e retribuire i controllori

L’Italia malata di corruzione campa su un singolare paradosso: insieme a quello del malaffare, detiene anche il record dei “controllori”. Sparsi per lo Stivale ci sono ben 153mila revisori legali e 17mila controllori dei conti degli enti locali, tutti abilitati al ruolo in appositi registri detenuti dal ministero dell’Economia e da quello della Giustizia.

Questo non piccolo esercito di commercialisti, avvocati e notai vigila per legge sul rispetto delle procedure e la corretta redazione del bilancio di esercizio delle società pubbliche, ma entra in azione anche nellesrl e nelle società per azioni, dove il controllo può essere attribuito al collegio sindacale solo a condizione che al suo interno ci sia almeno un revisore legale abilitato. Insomma, i controllori sono dappertutto e possono pretendere ogni atto amministrativo e contabile della società che controllano, fino all’ultima fattura. Potrebbero dunque essere l’antidoto naturale a scandali e sprechi prima che si si muova la magistratura o la Corte dei Conti, ma lo fanno davvero?

Partiamo da un dato. Nel 2015 su 153.816 revisori legali solo sette sono stati cancellati a seguito di condanne o interdizioni dall’apposito registro professionale presso il Ministero dell’Economia e Finanze. Uno ogni 21.428 iscritti, lo 0,0046% del totale. Un numero infinitamente piccolo rispetto agli scandali e alle inchieste degli ultimi anni, dal Mose all’Atac, passando per Expo Mafia Capitale. Dov’erano i controllori? È evidente che le guardie non rincorrono i ladri e a volte si adoperano per coprire anziché scoprire le loro malefatte. Tanto nessuno li controlla, quasi mai qualcuno li punisce.

Scritto da Samuele

ALTRE NEWS
L'Euro e' una FOLLIA! LO DICEVA DRAGHI PRIMA DI DIVENTARE MASSONE
L'Euro e' una FOLLIA! LO DICEVA DRAGHI PRIMA DI DIVENTARE MASSONE
(Milano)
-

La notizia è di quelle clamorose: anche Mario Draghi giudicava l’euro una sciocchezza economica.
Erano gli anni Settanta ed il futuro presidente della Bce, allora studente di...

Francia, maestro legge Bibbia in classe? SOSPESO!
Francia, maestro legge Bibbia in classe? SOSPESO!
(Milano)
-

Un insegnante francese di una scuola elementare, Matthieu Faucher, 37 anni, è stato multato e trasferito per aver osato leggere in classe alcuni passi della Bibbia e aver mostrato il capolavoro di Pier Paolo Pasolini Il Vangelo secondo Matteo
Un insegnante francese di una scuola elementare, Matthieu Faucher, 37 anni, è...

DARWIN? Un impostore....SCIMPANZE'!
DARWIN? Un impostore....SCIMPANZE'!
(Milano)
-

L'eredità del lavoro di Charles Darwin sulla sua teoria dell' “evoluzione”, è al centro di un dibattito tra alcuni dei più illustri studiosi della teoria dell'evoluzione
L'eredità del lavoro di Charles Darwin sulla sua teoria dell' “evoluzione”, è al...

NUOVA BEFFA Alternanza Scuola lavoro: giovani costretti a PAGARE per essere SFRUTTATI
NUOVA BEFFA Alternanza Scuola lavoro: giovani costretti a PAGARE per essere SFRUTTATI
(Milano)
-

Non bastavano i casi di sfruttamento: ora c'è anche chi fa business. E per chi non può permetterselo spuntano altri casi vergogna: spalare letame, raccogliere mozziconi dalla spiaggia, gestire bambini senza averne le competenze
Basta digitare il numero dell'azienda, dall'altro capo del telefono arrivano...

Mentre gli italiani pensano alla Nazionale, AUMENTATI GLI ORARI DI LAVORO
Mentre gli italiani pensano alla Nazionale, AUMENTATI GLI ORARI DI LAVORO
(Milano)
-

“Aumentano gli orari di lavoro fino a 10/11 ore al giorno un po alla volta con la scusante che c’è fretta per la consegna delle commesse, ti dicono anche che si tratta di un sacrificio di un mese un mese e mezzo e poi tutto tornerà alla normalità, attenzi
Il mondo del lavoro stampella su cui poggia tutto il sistema sociale sta...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati