Donnarumma-Milan: tutti vanno via per soldi!

(Milano)ore 13:46:00 del 17/06/2017 - Categoria: , Calcio, Editoria

Donnarumma-Milan: tutti vanno via per soldi!

Improvvisamente, il 15 giugno del 2017, il calcio italiano scopre chi è Mino Raiola e si indigna per il no gridato in faccia al Milan per il rinnovo di Donnarumma

Raiola e' un furbone ma anche uno con cui bisogna instaurare buoni rapporti perche' e' uno importante. La Juve gli ha dato 27 milioni per Pogba, non 50, ma lui glielo aveva portato a parametro zero. Marotta ha fatto una plusvalenza di 72 milioni che gli ha permesso di finanziare l'operazione Higuain. Diteci voi se non conviene fare affari con Raiola. Il Milan non poteva fare di piu': ormai e' un club poco attraente per un giovane di belle speranze. Anche con un anno di contratto, il Milan ci fara' una bella plusvalenza e quindi tutti contenti. 

La differenza tra il caso higuain e il caso Gigio, sta nel fatto che il club azzurro per quanto abbia dovuto subire la decisione di higuain ne ha tratto vantaggi economici davvero grossi, mentre il milan che pure deve subire la volontà di Gigio non ne ricaverà vantaggi economici , con l'aggravante che il napoli da higuain ha preso quasi il doppio del valore di un giocatore 29 enne mentre il milan prenderà forse 1/4 del valore di un 18enne.

Raiola fa il suo mestiere. Propone ai propri assistiti le soluzioni più redditizie e questi decidono in assoluta libertà.

La soluzione per rendere innocua una brutta persona come raiola? unione di intenti di tutte le squadre europee, anche le grandissime. donnarumma senza squadra... un esempio e la giostra finisce.

La riconoscenza non è una galera. Il Milan per Gigio sarà sempre un ricordo bello ed importante. Ma ciò non gli impedisce di guardare altrove. Perché altrove c'è più futuro. Più sicurezza... la società del Milan è un grosso punto interrogativo. E giustamente Raiola pensa al futuro del proprio assistito ed alle proprie commissioni.

Scritto da Carmine

ALTRE NEWS
La Serie A col SISTEMA JUVE ha fatto perdere l'amore per il calcio ai tifosi
La Serie A col SISTEMA JUVE ha fatto perdere l'amore per il calcio ai tifosi
(Milano)
-

Il campionato è irregolare anche col Var, falsato da continui favoritismi alla Juventus. Tifosi stanchi di un gioco non limpido che nessuno denuncia (né i media né i club)
Il Napoli di questi anni è forte come quello degli anni di Diego. Lo...

CAMPIONATO PEGGIORE D'EUROPA: a DICEMBRE gia' finito con 1 vincitrice, 2 in Champions e 2 retrocesse
CAMPIONATO PEGGIORE D'EUROPA: a DICEMBRE gia' finito con 1 vincitrice, 2 in Champions e 2 retrocesse
(Milano)
-

A gennaio il campionato è già finito. Le uniche incertezze sono per il quarto posto e un posto per la retrocessione. Il Lione in Francia vinse sette tornei di fila
Non ci sono precedenti nell’Europa che conta Houston, abbiamo un problema. Il...

Espulsione di Ancelotti? La PUNIZIONE del ribelle che ha SMASCHERATO IL SISTEMA ITALICO
Espulsione di Ancelotti? La PUNIZIONE del ribelle che ha SMASCHERATO IL SISTEMA ITALICO
(Milano)
-

In Italia c’è chi può urlare in faccia a un arbitro “testa di c***o” senza ricevere sanzioni, e chi viene espulso, fondamentalmente, per altri motivi
Le responsabilità della classe arbitrale Non so voi, ma francamente così è...

Juve Milan, vergogna BANTI: come mai non va alla VAR?
Juve Milan, vergogna BANTI: come mai non va alla VAR?
(Milano)
-

L’intervento di Emre Can su Conti probabilmente meritava il rigore e avrebbe potuto cambiare la storia di Juve-Milan. Ma il problema non è questo. O meglio, non è solo questo
L’intervento di Emre Can su Conti probabilmente meritava il rigore e avrebbe...

Tutti gli ERRORI arbitrali: indovinate quale squadra e' stata favorita?
Tutti gli ERRORI arbitrali: indovinate quale squadra e' stata favorita?
(Milano)
-

Un’analisi ex post del blog dell’ex arbitro Luca Marelli. Alle prime sei risparmiati quattordici cartellini, sette ai bianconeri
Il blog dell’ex arbitro di serie A, Luca Marelli, si è affermato negli ultimi...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati