Dieta del gelato per dimagrire...con dolcezza!

(Roma)ore 10:14:00 del 14/02/2018 - Categoria: , Salute

Dieta del gelato per dimagrire...con dolcezza!

Dire gelato per molti è sinonimo d’estate. Questa ghiotta delizia, generalmente, si consuma tanto in spiaggia quanto in tavola per rinfrescarsi con dolcezza.

Dire gelato per molti è sinonimo d’estate. Questa ghiotta delizia, generalmente, si consuma tanto in spiaggia quanto in tavola per rinfrescarsi con dolcezza.

E se questa bontà divenisse una presenza costante nella propria alimentazione? Avete mai sentito parlare della “dieta del gelato”? Che ci crediate o no, questo particolare regime alimentare aiuterebbe a perdere peso con gusto. Stando a quanto si legge sul sito dell’Independent, inoltre, andrebbe a ridurre il rischio di sviluppare il cancro al colon oltre ad abbassare la pressione. Utopia? No.

Dieta del gelato: funziona davvero?

La cosiddetta “Ice Cream Diet” è apparsa per la prima volta (nel 2002) nell’omonimo libro redatto dalla nutrizionista, nonché ex redattrice della rivista Prevention, Holly McCord. Il suo intento? Incoraggiare le persone a mangiare una porzione di gelato ogni giorno. Il tutto, ovviamente, a patto che si segua un regime alimentare sano. E niente sedentarietà.

A suo avviso bisognerebbe assumere 1.500 calorie al giorno, il totale comprende anche una porzione di gelato (125 grammi per 250 calorie). Non bisogna però lasciarsi prendere la mano e strafare. E’ bene limitarsi e prediligere un gelato alla frutta, lo yogurt gelato così come il sorbetto etc.

I benefici per mente e corpo

McCord è dell’idea che includere il gelato nella dieta possa farci sentire più appagati, soprattutto quando si stanno assumendo quantità di cibo inferiori rispetto alle proprie abitudini.

Mai fare troppe rinunce

Interessante lo studio, datato 2005, condotto dal Centre of Neuroimaging Sciences at the Institute of Psychiatry di Londra in cui i ricercatori riscontrarono che il gelato è in grado di rendere le persone più felici. La cosa più importante dunque, quando si intende seguire una dieta, è verificare che sia equilibrata, nutriente e non richieda troppe rinunce: concedersi dei piccoli peccati di gola fa bene all’umore. E non solo.

Da: QUI

Scritto da Samuele

ALTRE NEWS
11 articoli casalinghi che causano il cancro
11 articoli casalinghi che causano il cancro
(Roma)
-

Ecco una lista di prodotti per la casa di cui dovresti liberarti per proteggere la salute e il benessere della tua famiglia
CI SONO DEGLI ARTICOLI MOLTO COMUNI CHE UTILIZZIAMO QUOTIDIANAMENTE NELLE NOSTRE...

Diete a orario: dimagrire con l'orologio!
Diete a orario: dimagrire con l'orologio!
(Roma)
-

Mangiare solo avocado. O nient’altro che brodo. O, ancora, solo alimenti liquidi. In fatto di diete e alimentazione, si è detto più o meno tutto e il contrario di tutto.
Mangiare solo avocado. O nient’altro che brodo. O, ancora, solo alimenti...

Capelli bianchi troppo presto? Ecco i migliori rimedi naturali
Capelli bianchi troppo presto? Ecco i migliori rimedi naturali
(Roma)
-

Rimedi naturali contro l’insorgenza dei capelli bianchi
I capelli bianchi, prima o poi, fanno la loro comparsa. Si può dire che nella...

L'amore fa MALE ALLA SALUTE: come LITIGARE ci distrugge
L'amore fa MALE ALLA SALUTE: come LITIGARE ci distrugge
(Roma)
-

Le persone che soffrono di patologie croniche come il diabete e l’artrite possono subire un peggioramento dei sintomi se il loro matrimonio non è felice
Le persone che soffrono di patologie croniche come il diabete e l’artrite...

Ecco l'OLIO piu' salutare anche ad alte temperature
Ecco l'OLIO piu' salutare anche ad alte temperature
(Roma)
-

L'olio extravergine di oliva usato in cottura o per friggere è salutare o no? Alcuni ricercatori australiani ne sono convinti: questo tipo di olio è il più sicuro e il più stabile anche se utilizzato a temperature elevate, dissipando il mito comune sulla
L'olio extravergine di oliva usato in cottura o per friggere è salutare o no?...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati