Curiosità, Gerry Scotti: “tra un anno lascio la tv”

PAVIA ore 08:34:00 del 27/03/2015 - Categoria: Curiosità, Gossip - Scoop

Curiosità, Gerry Scotti: “tra un anno lascio la tv”

Curiosità, Gerry Scotti: “tra un anno lascio la tv”. All'alba dei sessant'anni Gerry Scotti ha deciso: lascerà il piccolo schermo.

All'alba dei sessant'anni Gerry Scotti ha deciso: lascerà il piccolo schermo. Nonostante la collezione di successi in tv, l'ultimo in ordine di apparizioneLo Show dei record (in prima serata il martedì su Canale 5) il presentatore come Annunciato in passato - "al giro di boa mi ritiro" - si farà da parte, magari proprio per lasciare spazio al figlio Edoardo (22 anni) inviato allo Show dei record. "Giornalismo e mondo dello spettacolo se ne gioveranno", racconta in una intervista a Vanity Fair, "ma mi permetta di dire che il ricambio generazionale sarebbe più urgente e importante in altri settori: ospedali, ricerca, università". Ora Gerry è pronto per nuove sfide. Per esempio vorrebbe "fare l'imprenditore. Sto pensando di prendere un vigneto e fare il vino; mi sono anche arrivate offerte da persone che volevano cedere le loro aziende, ma tutte le volte che devo decidere mi sudano le Mani".

"Un lavoro come il mio lo inizi a fare quando capita e finisce quando capita, non c’è una scadenza naturale", spiega meglio: "Se chiedevi a Mikeo a Corrado, o ancora adesso a Pippo Baudo, guai a parlare di quando avrebbero smesso. Io a sessant'anni smetterò di fare Gerry Scotti, cioè di condurre programmi quotidiani, ma magari vado in giro per il mondo a fare documentari sulle cose che la gente non sa che mi piacciono: viaggi, cibo, moto, barche".  Ma non lascia la tv di certo per "Alessandro Cattelan e Alvin", "bravini ma non fai il ricambio generazionale con due nomi". Meglio Edoardo, il figlio: "E' stata la produzione a volerlo, perché lo conoscevano e sanno che parla l'inglese come l'italiano e ha studiato regia tre anni in America. Grazie a me ha avuto un'opportunità più degli altri, magari altrettanto bravi? Vero ma non me ne vergogno. Credo sia peggio per un padre medico piazzare un figlio incompetente in ospedale".

Scritto da Gerardo

ALTRE NEWS
La VERA storia di Babbo Natale che non conosci
La VERA storia di Babbo Natale che non conosci

-

Ogni anno milioni di bambini in tutto il mondo aspettano con ansia l’arrivo di Babbo Natale. Ma chi era in realtà questo personaggio divenuto leggenda?
Ogni anno, milioni di bambini in tutto il mondo aspettano con ansia l’arrivo di...

Il coraggio di dire CIO' CHE SI PENSA in un mondo di FALSITA'
Il coraggio di dire CIO' CHE SI PENSA in un mondo di FALSITA'

-

Viviamo in un mondo di maschere nel quale è difficile dire quello che si pensa, c’è bisogno di tanto coraggio e spesso si viene etichettati come persone non-comuni, non conformi, fuori dalle regole.
Quello che dovrebbe essere un vantaggio, un pregio, ossia l’essere verità, dire...

Ami il Caffe'? Bevilo di CICORIA! Ecco tutti i benefici
Ami il Caffe'? Bevilo di CICORIA! Ecco tutti i benefici

-

LA CICORIA È UNA PIANTA SPONTANEA COMUNE IN MOLTE ZONE D’ITALIA ED È CONOSCIUTA CON IL NOME DI CHICORIUM INTYBUS DELLA FAMIGLIA DELLE ASTERACEAE. CONOSCIUTA SIN DAI TEMPI ANTICA È UN ERBA DI CAMPO CHE VIENE RACCOLTA PER LE SUE PROPRIETÀ CURATIVE E ALIMENT
LA CICORIA È UNA PIANTA SPONTANEA COMUNE IN MOLTE ZONE D’ITALIA ED È CONOSCIUTA...



-


Il latte della mamma è un vero e proprio "farmaco essenziale", soprattutto per i...

QUALITA' DELLA VITA: PRIMA TRENTO, ROMA RINASCE GRAZIE ALLA GIUNTA RAGGI
QUALITA' DELLA VITA: PRIMA TRENTO, ROMA RINASCE GRAZIE ALLA GIUNTA RAGGI

-

Bolzano, Trento, Belluno. È questo il podio delle migliori province per qualità della vita nella classifica di ItaliaOggi
Bolzano, Trento, Belluno. È questo il podio delle migliori province per qualità...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati