Cucina: come riconoscere una mozzarella di bufala!

BATTIPAGLIA (Salerno)ore 20:37:00 del 21/08/2015 - Categoria: Cucina, Guide, Salute - Mozzarella

Cucina: come riconoscere una mozzarella di bufala!

Cucina: come riconoscere una mozzarella di bufala!La mozzarella è un mondo. Non tutte sono di bufala vera e riconoscere quelle vere non è facile.

La mozzarella è un mondo. Non tutte sono di bufala vera e riconoscere quelle vere non è facile. Il gastronomo Luciano Pignataro nel suo blog ha elencato gli elementi che aiutano a riconoscere quando la mozzarella è una vera bufala e quando invece vi stanno rifilando la classica sòla. Eccone alcuni: 

1) Su ogni confezione di mozzarella di bufala si trova un marchio tondo di colore giallo e rosso che viene rilasciato dalla Comunità Europea. zio.

2) Se vi vendono come mozzarella di bufala un prodotto che costa meno di nove euro, diffidate. Il costo di una vera bufala non è mai inferiore ai nome euro. l latte di bufala ha un costo circa del triplo rispetto ad latte di mucca di altissima qualità. 

 3) Aguzzate la vista perché un altro indizio è dato dal colore. La vera bufala è bianca come la porcellana perché  poiché il latte di bufala è privo di betacarotene e quindi il colore del prodotto finito non tenderà mai al giallo paglierino come per il fior di latte.

4) Sentite anche l'odore che deve somigliare vagamente a quello del muschio. 

5) Il sapore iniziale deve essere leggermente acido come quello dello yogurt, quando avete ingoiato l'ultimo boccone la sensazione è quella della panna. Gradevole ed appagante. 

6)  La mozzarella DOP può essere imbustata davanti al cliente solo ed esclusivamente nei caseifici dove viene prodotta. In altri luoghi deve essere già confezionata.

7) Occhio anche alle dimensioni.  I formati ammessi dal disciplinare - ricorda Pignatone - sono dai 25 grammi, perline o cardinali, agli 800 grammi per la mozzarelle. Sta prendendo molto piede la richiesta di trecce, ammesse fino ad un massimo di 3 kg. Pezzature più grandi riuscirebbero scarsamente ad avere un sapore in equilibrio tra la dolcezza e la sapidità.

Scritto da Gerardo

ALTRE NEWS
Spezie che aiutano a dimagrire!
Spezie che aiutano a dimagrire!
(Salerno)
-

Alcune spezie, oltre ad essere preziose alleate in cucina, come insaporitori e sostituti del sale, sono anche potenti bruciagrassi.
Alcune spezie, oltre ad essere preziose alleate in cucina, come insaporitori...

Dieta del mandarino per perdere 4kg in 1 settimana!
Dieta del mandarino per perdere 4kg in 1 settimana!
(Salerno)
-

Fra gli agrumi il mandarino è il migliore per tornare in forma grazie alle pochissime calorie (53 ogni 100 grammi) ed è ricco di fibre.
Fra gli agrumi il mandarino è il migliore per tornare in forma grazie...

Un mese al Mc Donalds: ecco i risultati SORPRENDENTI!
Un mese al Mc Donalds: ecco i risultati SORPRENDENTI!
(Salerno)
-

Mangia per 30 giorni di seguito al Mc Donald’s e perde 7 chili: “Mi sento in forma”
Ryan Williams, 29enne inglese, ha voluto smentire il documentario, candidato...

Crema di porri e castagne, ricetta
Crema di porri e castagne, ricetta
(Salerno)
-

Un primo piatto autunnale semplice e stuzzicante, il suo sapore dolce e armonico, la sua consistenza morbida e vellutata migliorerà sicuramente la giornata.
  Immaginate di scaldare le vostre mani cingendo una ciotola fumante di...

Microchip negli umani? NON saranno facoltativi!
Microchip negli umani? NON saranno facoltativi!
(Salerno)
-

Le tecnologie progettate specificamente per tracciare e monitorare gli esseri umani sono in sviluppo da almeno due decadi.
 Nel mondo virtuale, i software sono oggi in grado di osservarci in tempo reale,...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati