Criminalità ambientale: tanti casi di abusivismo edilizio

ISERNIA ore 13:06:00 del 17/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Criminalità ambientale: tanti casi di abusivismo edilizio

Proseguono indagini su criminalità ambientale: denunciato quattro uomini, ecco cosa avrebbero fatto

Non siamo stati educati ad avere rispetto per l'ambiente nel quale viviamo. Siamo abituati a mettere al primi posto sempre il danaro e il tornaconto personale e ci preoccupiamo ben poco se una nostra azione può causare danni all'ambiente e, di conseguenze, alla Salute umana.

Rispettare l'ambiente vuol dire rispettare la vita umana. Sì, perché se noi oggi riusciamo a tutelare l'ambiente e a proteggerlo da chi vuole danneggiarlo molto probabilmente saremo in grado di dare un futuro migliore ai nostri figli e a tutte le generazioni che verranno dopo di noi.

Ad Isernia quattro persone sono finite nel mirino degli agenti per reati connessi alla criminalità ambientale. Sembra, infatti, che i soggetti in questione abbiano intrapreso i lavori di costruzione di un fabbricato senza essere in possesso delle concessioni edilizie e, per giunta, in un luogo che è sottoposto a vincolo paesaggistico. I carabinieri di Isernia stanno ispezionando anche altri cantieri alla ricerca di altri casi di abusivismo edilizio.

Scritto da Gerardo

ALTRE NEWS
Torino: 25centesimi al KM se vai a lavoro in bici
Torino: 25centesimi al KM se vai a lavoro in bici

-

Un nuovo progetto a favore dell’ecosostenibilità è stato lanciato nella zona ovest di Torino: più pedali e più guadagni.
PAGATI PER ANDARE A LAVORO IN BICI - Bogia in piemontese vuol dire “muoviti” e...

Limoni spagnoli CANCEROGENI in SICILIA
Limoni spagnoli CANCEROGENI in SICILIA

-

LIMONI SPAGNOLI CANCEROGENI IN SICILIA - Una quarantina di confezioni contenenti limoni provenienti dalla Spagna sono state sequestrate dal corpo forestale della Regione siciliana.
LIMONI SPAGNOLI CANCEROGENI IN SICILIA - Una quarantina di confezioni contenenti...

Seggiolini antiabbandono obbligatori da oggi 7 novembre
Seggiolini antiabbandono obbligatori da oggi 7 novembre

-

Chi non si doterà di questi dispositivi incorrerà in una sanzione amministrativa da 81 a 326 euro e la decurtazione di 5 punti dalla patente
SEGGIOLINI ANTIABBANDONO OBBLIGATORI - Da domani 7 novembre scatta l'obbligo per...



-


"Carenza di un'adeguata impiantistica per il riciclo dei rifiuti, assenza di...

Tim, Vodafone e Wind denunciate per i tagli alle ricariche: VERGOGNA!
Tim, Vodafone e Wind denunciate per i tagli alle ricariche: VERGOGNA!

-

Il Codacons denuncia all'Agcom e all'Antitrust la ricarica premium, novità messa sul mercato da Tim, Vodafone e Wind.
Il Codacons ha formalizzato il pensiero di milioni di utenti italiani sotto...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati