Caserta: blitz anti casalesi

CASERTA ore 11:38:00 del 15/07/2015 - Categoria: Cronaca - Blitz casalesi

Caserta: blitz anti casalesi

Caserta: blitz anti casalesi. Scacco al clan dei Casalesi.

Scacco al clan dei Casalesi. Tredici persone, tra presunti affiliati e fiancheggiatori del clan Zagaria, sono finite in manette. Tra loro imprenditori. E soprattutto politici. Come Pio Del Gaudio, ex sindaco di Caserta, Angelo Polverino, ex consigliere regionale (entrambi eletti nel Pdl) e l’ex parlamentare Udeur Tommaso Barbato. Mentre è stata avanzata alla Camera dei Deputati una richiesta di arresto nei confronti del deputato Fi-Pdl, Carlo Sarro, 55 anni, vicepresidente della commissione Giustizia e membro della commissione parlamentare di inchiesta sulle mafie. L’accusa nei suoi confronti è di corruzione aggravata dall’avere agevolato un’organizzazione camorristica.

Gli arrestati, sono indagati a vario titolo per associazione mafiosa, corruzione, intestazione fittizia di beni, turbata libertà degli incanti e finanziamento illecito ai partiti. Sequestrati preventivamente anche conti correnti per un valore di undici milioni di euro.

L’operazione dei carabinieri del Ros, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia del capoluogo campano, è estesa alle province di Napoli e Caserta. Le indagini hanno svelato una serie di false denunce per estorsioni subite che venivano presentate da imprenditori locali contro il boss Michele Zagaria per ottenere una ‘rigenerazione’ degli impresari in odore di Camorra. Non solo. Il lavoro del Ros ha smascherato un diffuso sistema di corruzione annidato all’interno degli Enti che gestiscono i servizi idrici della Regione Campania e finanziamenti illeciti che finivano nelle tasche di esponenti politici locali. I dettagli dell’operazione verranno illustrati dagli inquirenti alle 10.30 nella sede della Procura della Repubblica di Napoli

Scritto da Gerardo

ALTRE NEWS


-


Seggi aperti dalle 8 alle 20 oggi a Roma, dove si votano i due quesiti del...

Scommesse online: 68 arresti, volume di affari per 4,5 miliardi  per le MAFIE
Scommesse online: 68 arresti, volume di affari per 4,5 miliardi per le MAFIE

-

Tre diverse indagini hanno portato all’arresto di 68 persone della criminalità organizzata pugliese, reggina e catanese
Le mafie si sono spartite e controllano il mercato delle scommesse online: è il...

Roma: sindaca Raggi condannata per falso
Roma: sindaca Raggi condannata per falso

-

Una “pena minima” per un processo pesantissimo dal punto di vista politico, che alla luce del regolamento interno al M5S potrebbe mettere a rischio la permanenza stessa della sindaca di Roma alla guida del Campidoglio.
“Il senso deve essere quello di condurre tutti i processi allo stesso modo. E...

Torino: ecco la REGINA DEI ROM! 400 auto di lusso e un castello
Torino: ecco la REGINA DEI ROM! 400 auto di lusso e un castello

-

Torino, la dolce vita della “regina” rom: ville, auto di lusso e soldi dal Comune
Altro che roulotte ed elemosine, la “regina” dei rom a Torino fa la bella vita a...

Unicef: ogni 3 euro che doni, 2 vanno a una societa' privata!
Unicef: ogni 3 euro che doni, 2 vanno a una societa' privata!

-

Unicef: se doni 3 euro, 2 vanno a una società privata. Ma per il fondo per l’infanzia va bene così L’affare Play Therapy Africa – Scoperta dei pm di Firenze nell’inchiesta sui Conticini. Ma il Fondo per l’infanzia ha deciso che va bene così
Su dieci milioni di donazioni versate ad associazioni umanitarie per aiutare i...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati