Calcio: Berlusconi vende il Milan!

PARMA ore 14:21:00 del 22/02/2015 - Categoria: Calcio

Calcio: Berlusconi vende il Milan!

Calcio: Berlusconi vende il Milan! Ecco una clamorosa indiscrezione

Il fatto che Berlusconi non spenda più cifre esorbitanti per il suo Milan va benissimo ed è giustificabile, nessun club in Italia oggi è nelle condizioni di spendere cifre folli (e considerando che Mediaset non sta andando benissimo, forse è meglio che li spenda lì i suoi quattrini). Del resto Berlusconi in passato ha speso tantissimo ed i successi per il Milano soprattutto in campo europeo sono arrivati, le cose ora però vanno diversamente e non è più immaginabile poter competere in Europa.

Nonostante questo, una cifra avrebbe spinto Silvio Berlusconi a prendere la decisione: 1,5 miliardi di euro. E' quanto il Cavaliere ha speso nella sua lunga avventura come patron del Milan. Il bilancio della società, come quello di quasi tutte le big del calcio, è perennemente in rosso (e lo sarà anche quest'anno). Nel 2014 Silvio ha ottenuto un anticipo in conto capitale da Fininvest e quindi due linee bancarie di credito da 100 milioni per far quadrare i conti. Molti sforzi, insomma. Tanto che i troppi sforzi - e quella cifra, 1,5 miliardi - avrebbero convinto Berlusconi: ora si valutano le offerte, il Milan si può vendere.

Ad oggi l'interessamento più concreto è quello del thailandese Bee Taechaubol, che avrebbe messo al lavoro la banca svizzera Edmond de Rotschild per trovare imprenditori interessati a comprare il club in società. Si cercano soci, insomma. C'è poi la pista che porta a Wang Janlin,il patron di Wanda, che ha appena deciso di comprare la Infront e l'enorme portafoglio di diritti tv della società. In molti indicano gli stretti rapporti tra Adriano Galliani, ad rossonero, e Marco Bogarelli, presidente di Infront italia, come indice del fatto che l'affare si può fare.

Insomma ad un’ipotetica offerta su quelle cifre Berlusconi non farebbe fatica a vendere il suo Milan. E forse sarebbe anche la scelta giusta da prendere, perché i tifosi rossoneri sono ormai spazientiti verso la società, allenatore e calciatori, con anni bui e di insuccessi.

Scritto da Gerardo

ALTRE NEWS
Tutti gli ERRORI arbitrali: indovinate quale squadra e' stata favorita?
Tutti gli ERRORI arbitrali: indovinate quale squadra e' stata favorita?

-

Un’analisi ex post del blog dell’ex arbitro Luca Marelli. Alle prime sei risparmiati quattordici cartellini, sette ai bianconeri
Il blog dell’ex arbitro di serie A, Luca Marelli, si è affermato negli ultimi...

Supercoppa in Arabia? Sempre una VERGOGNOSA QUESTIONE DI SOLDI
Supercoppa in Arabia? Sempre una VERGOGNOSA QUESTIONE DI SOLDI

-

Le polemiche per la Supercoppa italiana in Arabia Saudita. L’Italia è uno dei dieci principali partner commerciali del regno, che ha bisogno di credibilità sportiva e investimenti internazionali.
La Supercoppa Italiana a Jeddah migliorerà la condizione delle donne in Arabia...

Genoa Milan alle 15? Il calcio e i tifosi hanno perso (ancora)
Genoa Milan alle 15? Il calcio e i tifosi hanno perso (ancora)

-

Dal non saper garantire l'ordine pubblico, alla presa in giro dei tifosi. Il calcio italiano non cambia mai, anzi, non vuole cambiare.
Dal non saper garantire l'ordine pubblico, alla presa in giro dei tifosi. Il...

Cristiano Ronaldo e stupro: chiesto l'esame del DNA
Cristiano Ronaldo e stupro: chiesto l'esame del DNA

-

Questo il presunto ordine della polizia di Las Vegas nell’ambito dell’inchiesta per il presunto stupro commesso da CR7 nel Palms Hotel di Las Vegas nel 2009 che continua a far discutere.
Cristiano Ronaldo dovrà sottoporsi all'esame del Dna. Questo il presunto ordine...

Razzismo negli stadi: cosa succedera' dopo le parole di Salvini? NIENTE, COME SEMPRE!
Razzismo negli stadi: cosa succedera' dopo le parole di Salvini? NIENTE, COME SEMPRE!

-

Come ci si comporterà in casi di incidenti o di cori razzisti? Salvini ha creato un corto circuito tra vertici politici e forze dell’ordine
E adesso che succederà? Se dovessero scoppiare incidenti tra tifoserie...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati