Cade un palo in pieno centro: tragedia sfiorata

SAVONA ore 23:22:00 del 12/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Cade un palo in pieno centro: tragedia sfiorata

Tragedia soltanto sfiorata per fortuna: all'improvviso un palo pubblicitario è crollato a terra, colpita una ragazza

Quando le cose non vengono fatte in Maniera giusta prima o poi c'è il rischio che qualche innocente ne paghi le conseguenze. Se tutto venisse fatto in regola, se non si cercasse sempre un modo per risparmiare e se al primo posto venisse messa sempre la qualità tante tragedie forse si eviterebbero.

Qualunque tipo di lavoro che viene svolto, sia in ambito privato ma soprattutto nel pubblico, necessita di una particolare attenzione. Ci sono delle norme da rispettare e non bisogna mai dimenticarsi che qualunque tipo di sbaglio può essere pagato dai cittadini e, comunque, da persone innocenti.

Soltanto sfiorata la tragedia a Savona ma restano ugualmente da chiarire le cause che hanno portato al crollo di un palo pubblicitario in pieno centro. Il manufatto, al quale erano collegati un orologio ed un pannello promozionale, ha soltanto sfiorato una ragazza che proprio in quel momento si trovava in zona e che, per fortuna, ha riportato solo lievi ferite

Scritto da Gerardo

ALTRE NEWS
Torino: 25centesimi al KM se vai a lavoro in bici
Torino: 25centesimi al KM se vai a lavoro in bici

-

Un nuovo progetto a favore dell’ecosostenibilità è stato lanciato nella zona ovest di Torino: più pedali e più guadagni.
PAGATI PER ANDARE A LAVORO IN BICI - Bogia in piemontese vuol dire “muoviti” e...

Limoni spagnoli CANCEROGENI in SICILIA
Limoni spagnoli CANCEROGENI in SICILIA

-

LIMONI SPAGNOLI CANCEROGENI IN SICILIA - Una quarantina di confezioni contenenti limoni provenienti dalla Spagna sono state sequestrate dal corpo forestale della Regione siciliana.
LIMONI SPAGNOLI CANCEROGENI IN SICILIA - Una quarantina di confezioni contenenti...

Seggiolini antiabbandono obbligatori da oggi 7 novembre
Seggiolini antiabbandono obbligatori da oggi 7 novembre

-

Chi non si doterà di questi dispositivi incorrerà in una sanzione amministrativa da 81 a 326 euro e la decurtazione di 5 punti dalla patente
SEGGIOLINI ANTIABBANDONO OBBLIGATORI - Da domani 7 novembre scatta l'obbligo per...



-


"Carenza di un'adeguata impiantistica per il riciclo dei rifiuti, assenza di...

Tim, Vodafone e Wind denunciate per i tagli alle ricariche: VERGOGNA!
Tim, Vodafone e Wind denunciate per i tagli alle ricariche: VERGOGNA!

-

Il Codacons denuncia all'Agcom e all'Antitrust la ricarica premium, novità messa sul mercato da Tim, Vodafone e Wind.
Il Codacons ha formalizzato il pensiero di milioni di utenti italiani sotto...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati