Biotestamento e' legge: GRAZIE AL M5S.

(Roma)ore 13:11:00 del 16/12/2017 - Categoria: , Nuove Leggi, Politica

Biotestamento e' legge: GRAZIE AL M5S.

Oggi il Senato ha approvato in via definitiva la legge sul testamento biologico. Questa è davvero una giornata storica per la nostra Repubblica che ha fatto un balzo in avanti dal punto di vista culturale e sociale.

Oggi il Senato ha approvato in via definitiva la legge sul testamento biologico. Questa è davvero una giornata storica per la nostra Repubblica che ha fatto un balzo in avanti dal punto di vista culturale e sociale. Si tratta di una legge di civiltà che porta la prima firma del nostro deputato Matteo Mantero, attraverso la quale viene garantito ai cittadini italiani un diritto che aspettavano da troppo tempo: quello della persona di poter disporre di se stessa.

Il M5S ha sempre detto di essere disponibile ad approvare buone leggi, al di là di schieramenti o maggioranze di governo e la determinazione con la quale abbiamo sostenuto il biotestamento ne è stata solo l’ennesima dimostrazione. Stavolta il Parlamento di questa aberrante Legislatura non ha ceduto ai soliti interessi dei partiti e delle fazioni contrapposte ma ha mantenuto al centro l’interesse dei cittadini.

Ci dispiace che qualcuno in questi mesi abbia cercato di fare leva sulla strategia della disinformazione, equiparando questa legge a quella sull’eutanasia e sul suicidio assistito, quando il contenuto del provvedimento riguardava esclusivamente il consenso informato, le disposizioni anticipate di trattamento e la pianificazione condivisa delle cure.

Stiano tranquilli i benpensanti non è eutanasia è libertà di scelta e così invecchiare per me diventerà più facile ho la speranza di non dover patire agonie lunghe e sofferte. Coloro i quali hanno votato no alla fine ne trarrano anche loro beneficio. L'eutanasia è anch'essa una scelta e magari col tempo qualcuno potrebbe riparlarne, sono certa che chi ha votato no o si è astenuto saranno tutti vecchi politicanti attaccati alla poltrona e al privilegio che fingono di essere quello che non sono, falsamente cattolici, falsamente buoni e feroci contro gli omosessuali, gli immigrati e i diseredati, col panzone pieno e l'anima vuota.

Giornata storica per il Parlamento che dà il via libera al provvedimento dopo anni di promesse e polemiche. Istituite le Dat, disposizioni anticipate di trattamento, che regoleranno il fine vita dei cittadini. Regge il patto Pd-M5s, Fi lascia libertà di coscienza, Ala vota a favore. Emma Bonino si commuove in tribuna. Mina Welby: "E' quello che voleva Piergiorgio"

Scritto da Carmine

ALTRE NEWS
Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
(Roma)
-

Stime macroeconomiche della Commissione europea negative per l'Italia su pil, deficit e debito pubblico. La nostra economia non cresce e non riusciamo a risanare i conti pubblici, che peggiorano in maniera allarmante.
CRESCITA ZERO, ITALIA ULTIMA NELLA UE - Siamo quasi alla fine dell’anno ed è...

Palermo: se paghi la tassa sui rifiuti viaggi gratis
Palermo: se paghi la tassa sui rifiuti viaggi gratis
(Roma)
-

Paghi la tassa sulla spazzatura? Hai diritto a viaggiare gratis sui mezzi cittadini
VIAGGI GRATIS SE PAGHI L'IMMONDIZIA - "Uno dei problemi più gravi che assillano...

Sondaggi, centrodestra sopra il 50% contro il governo ABUSIVO
Sondaggi, centrodestra sopra il 50% contro il governo ABUSIVO
(Roma)
-

Nuovo record positivo per il centrodestra sull’onda della vittoria in Umbria, mentre i partiti della maggioranza faticano
SONDAGGI, CENTRODESTRA SOPRA IL 50% - La Lega resta saldamente il primo partito...

Seggiolini antiabbandono obbligatori da oggi 7 novembre
Seggiolini antiabbandono obbligatori da oggi 7 novembre
(Roma)
-

Chi non si doterà di questi dispositivi incorrerà in una sanzione amministrativa da 81 a 326 euro e la decurtazione di 5 punti dalla patente
SEGGIOLINI ANTIABBANDONO OBBLIGATORI - Da domani 7 novembre scatta l'obbligo per...

Stop alle aperture domenicali: e' giusto per tutelare i piccoli esercizi?
Stop alle aperture domenicali: e' giusto per tutelare i piccoli esercizi?
(Roma)
-

STOP ALLE APERTURE DOMENICALI, A CHE PUNTO SIAMO - Dopo un anno, Luigi Di Maio rilancia la vecchia battaglia pentastellata contro l'apertura domenicale degli esercizi commerciali, consentita dalle liberalizzazioni del governo Monti.
STOP ALLE APERTURE DOMENICALI, A CHE PUNTO SIAMO - Dopo un anno, Luigi Di Maio...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati