Berlusconi l'IMMORTALE: l'unico leader che VINCERA', anche se PERDERA'

(Firenze)ore 08:13:00 del 07/01/2018 - Categoria: , Denunce, Politica

Berlusconi l'IMMORTALE: l'unico leader che VINCERA', anche se PERDERA'

on male per chi, come il leader di Forza Italia, un anno fa finì in ospedale per un'operazione a cuore aperto e a tutto pensava tranne che a tornare al governo.

Il 2018 sarà l'anno di "Silvio Berlusconi eterno". La profezia è del Foglio ed è sostenuta da 4 prove lampanti che confermano la tesi: il Cavaliere è e resterà al centro della scena politica italiana, in ogni caso e comunque andranno le elezioni del 4 marzo. Non male per chi, come il leader di Forza Italia, un anno fa finì in ospedale per un'operazione a cuore aperto e a tutto pensava tranne che a tornare al governo. 

E invece, oggi, lui è l'unico leader (meglio, sottolinea il Foglio, "la rockstar") che può vantare una exit strategy. Se alle urne non prenderà la maggioranza con il centrodestra, potrà sempre ambire a un governo di larghe intese con il Pd e i moderati. E lo stesso potrà accadere se si tornerà a votare qualche mese dopo. Questo perché, ecco la seconda forza di Silvio, secondo il Foglio è come Lothar Matthaus, asso del calcio tedesco e trascinatore sia da giovane, da centrocampista offensivo, che da vecchio, da libero e faro del gioco. Una duttilità propria anche di Berlusconi, che nel 1994 incarnò meglio di tutti la tendenza maggioritaria degli italiani e che ora è forse l'unico in grado di leggere il ritorno al proporzionale nel modo corretto. E questo nonostante (o forse proprio perché) Forza Italia valga nei sondaggi 10 punti in meno rispetto a Pd e Movimento 5 Stelle.

In sostanza, Berlusconi oggi è l'esempio perfetto del "rivoluzionario moderato". Rappresenta chi vuole cambiare e riformare lo Stato, ma senza aspirazioni populiste che sono comuni a Salvini, Renzi e Di Maio. Al contrario, il Cav è l'argine al populismo, fatto piuttosto singolare visto che fino al 2011, almeno, l'accusa che più gli riversavano contro i suoi detrattori era proprio quella di essere un populista di destra. 

Il quarto e ultimo elemento di garanzia di successo è personale: Berlusconi è Berlusconi, un mito anche senza politica. I leader suoi avversari, senza partito e senza elezioni, sparirebbero dalle cronache o quasi. Lui no: è rimasto in prima pagina anche quando si era rifugiato in Kenya da Briatore, nell'anno di (dis)grazia 2012. Ora è tornato al centro. Di tutto. 

Da: QUI

Scritto da Gerardo

ALTRE NEWS
Sembra che le Torri siano crollate da SOLE...come in Italia i PONTI!
Sembra che le Torri siano crollate da SOLE...come in Italia i PONTI!
(Firenze)
-

L'Occidente dimentica chi e perché ha fatto crollare le torri gemelle... e infatti permette che una grande moschea sia stata costruita proprio vicino a Ground Zero come se il terrorismo islamico non c'entrasse nulla Ieri il mondo avrebbe dovuto ricordare
L'Occidente dimentica chi e perché ha fatto crollare le torri gemelle... e...

Roma – Per la prima volta nella storia i conti di Atac tornano in positivo
Roma – Per la prima volta nella storia i conti di Atac tornano in positivo
(Firenze)
-

Forse è per questo che ultimamente non si è sentito parlare della Raggi…
“La cura di risanamento dell’azienda pubblica di trasporti di Roma sta iniziando...

Cosa si nasconde dietro al CAFFE' DI STARBUCKS
Cosa si nasconde dietro al CAFFE' DI STARBUCKS
(Firenze)
-

Se avete fatto quattro di fila per bere un caffè di Starbucks appena sbarcato a Milano, sappiate che probabilmente dietro la vostra bevanda, si è consumata una storia di schiavitù e violazione dei diritti umani.
Se avete fatto quattro di fila per bere un caffè di Starbucks appena sbarcato a...

La Merkel rimpatria 40mila immigrati irregolari: quali DIFFERENZE CON SALVINI?
La Merkel rimpatria 40mila immigrati irregolari: quali DIFFERENZE CON SALVINI?
(Firenze)
-

Nessuno accusa la Merkel di razzismo, anche se rimpatria 40mila algerini
Nessuno accusa la Merkel di razzismo, anche se rimpatria 40mila...

Europa fondata sulla paura: NON TEMETE I SOVRANISTI
Europa fondata sulla paura: NON TEMETE I SOVRANISTI
(Firenze)
-

Anche in Svezia l’onda sovranista cresce, ma non abbastanza da rovesciare gli assetti di governo
Anche in Svezia l’onda sovranista cresce, ma non abbastanza da rovesciare gli...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati