AUTUNNO: Come sopravvivere al cambio di Stagione

(Torino)ore 07:06:00 del 27/09/2017 - Categoria: , Curiosità, Salute

AUTUNNO: Come sopravvivere al cambio di Stagione

Finite le ferie, in questo scampolo finale di estate ecco arrivare puntuale il cambio di stagione che spesso si accompagna al manifestarsi nel ostro organismo di una serie di disturbi che, anche se temporaneamente, possono compromettere il benessere e la

Finite le ferie, in questo scampolo finale di estate ecco arrivare puntuale il cambio di stagione che spesso si accompagna al manifestarsi nel ostro organismo di una serie di disturbi che, anche se temporaneamente, possono compromettere il benessere e la qualità della vita di chi ne soffre.

E non sono pochi, rilevano i medici, a soffrire di questo disordine psico-fisico quando si passa da una stagione all’altra, specie con l’arrivo dell’autunno. Nel linguaggio medico/scientifico si parla di disordine affettivo stagionale (Seasonal Affective Disorder), indicato con l’acronimo SAD.

Come riconoscere i sintomi del “malessere da autunno”

Si avvicina il giorno dell’equinozio, in cui la notte e il giorno hanno la stessa durata: in autunno cade il 23 settembre e da questo momento in poi le giornate cominciano ad accorciarsi in modo sensibile. A questa data corrisponde anche il giorno di inizio dell’autunno astronomico.

 
 

La diminuzione delle ore di luce ha un effetto importante sul nostro fisico, aumentando il senso di tristezza e di affaticamento generale.

Consigli utili per limitare il mood da cambio di stagione

Se provate una sensazione di malessere in questo periodo, non vi preoccupate, è (quasi) normale, si tratta del mood tipico di chi abbandona l’estate e si precipita a grandi passi verso l’autunnoansiainsonniairritabilitàestrema stanchezza e astenia, a volte anche calo della libido.

Ecco allora qualche accorgimento, senza stress, per limitare i disagi del cambio di stagione.

1. Massaggi contro pelle secca e per favorire il relax

Per evitare la secchezza della pelle che in alcuni casi è tipica della stagione autunnale, date spazio ai massaggi (ad esempio da sperimentare il nuovo massaggio kobido).
Il consiglio è di scegliere olio di sesamo, o un altro olio vegetale di base con cui vi trovate bene per i massaggi.
Il momento ideale per un massaggio a base di olio è prima del bagno o della doccia. Gli impacchi oleosi e i massaggi del cuoio capelluto sono utili per rafforzare la chioma e per stimolare la circolazione, così da contrastare la classica caduta autunnale.

2. Fare attività fisica

Continuate la buona abitudine estiva di fare attività fisica: vi aiuterà a sentirvi ancora in quello stato di grazia che l’estate dona a chi soffre l’autunno. Concedetevi dei momenti per dedicarvi senza stress ad una fitwalking, ad una corsa, a riprendere l’attività in palestra, purché vi muoviate: vi aiuterà ad alleggerire la mente con un piacevole effetto di benessere.

3. Difese immunitarie

Il cambio di stagione è uno dei momenti migliori per occuparsi del sistema immunitario e rafforzare le difese in modo naturale. Bevete succhi freschi, abbondate con le porzioni di frutta e verdura, condite i vostri piatti con zenzero e curcuma, raccogliete i frutti di bosco e gustateli freschi a merenda e a colazione, non dimenticate i probiotici e i cibi fermentati e bevete abitualmente una salutare tisana all’echinacea.

4. Riposo a fine giornata

Il riposo a fine giornata, prima di coricarsi, in autunno è fondamentale per non ritrovarsi completamente privi di energia già al mattino.

Da: QUI

Scritto da Gregorio

ALTRE NEWS
Per 4,5 milioni di famiglie CURARSI e' un LUSSO
Per 4,5 milioni di famiglie CURARSI e' un LUSSO
(Torino)
-

I dati della ricerca del Crea dell’Università Tor Vergata di Roma: si allarga il divario dei finanziamenti tra Italia e Ue e per il 5,5% delle famiglie curarsi è diventato ormai un lusso
Con la crisi economica che ha colpito il Paese, gli italiani da tempo hanno...

Sempre di piu' le SCUOLE SENZA ZAINO! Come funzionano
Sempre di piu' le SCUOLE SENZA ZAINO! Come funzionano
(Torino)
-

A scuola senza zaino. A Rimini ben 140 studenti delle scuole primarie ogni giorno entrano in classe senza portare praticamente nulla con loro
A scuola senza zaino. A Rimini ben 140 studenti delle scuole primarie ogni...

Dieta del PANINO per perdere 2kg in 1 settimana!
Dieta del PANINO per perdere 2kg in 1 settimana!
(Torino)
-

Con la dieta del panino si perdono sino a 2 kg a settimana, rimanendo in forma con un pasto leggero, ma light e completo.
Con la dieta del panino si perdono sino a 2 kg a settimana, rimanendo in forma...

Dieta o esercizio: cosa e' piu' IMPORTANTE?
Dieta o esercizio: cosa e' piu' IMPORTANTE?
(Torino)
-

Mentre il 100% dell'apporto calorico è legato a cibo e bevande, solo una quota minima viene bruciata con l'esercizio.
Anno nuovo, soliti obiettivi. Uno di questi è senza dubbio quello di fare più...

Una persona che ha imparato a stare bene da sola, non si accontenta della compagnia di CHIUNQUE
Una persona che ha imparato a stare bene da sola, non si accontenta della compagnia di CHIUNQUE
(Torino)
-

La solitudine può essere una tremenda condanna o una meravigliosa conquista.
Quando una persona è sola e si sente veramente bene con se stessa, con gli altri...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati