Articoli natalizi, occhio ai furbi

GORIZIA ore 21:35:00 del 29/11/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Articoli natalizi, occhio ai furbi

Il periodo natalizio viene spesso utilizzato da alcune persone per vendere prodotti non in regola: ecco cosa è accaduto a Gorizia

Le feste di Natale, si sa, sono l'occasione per fare dei regali ai propri figli ma anche ai genitori, ad altri parenti o amici e al proprio compagno o alla propria compagna. E' sempre bene, però, fare attenzione a ciò che si acquista e soprattutto dove si acquista.

Anche se può sembrare una sciocchezza ma i consumatori hanno tutto il diritto di conoscere cosa è contenuto nei prodotti che vanno ad acquistare, da dove provengono e anche altre informazioni. C'è chi prova a fare il furbo e ad omettere tutte queste informazioni e quando si viene scoperti si è poi costretti a pagarne le conseguenze.

A Gorizia sono stati sequestrati ben 103.000 articoli natalizi in quanto venivano venduti senza alcune indicazioni come la tipologia del prodotto, il paese d'origine, il nome del produttore, materiali utilizzati, istruzioni per l'uso e per la sicurezza. I prodotti in questione erano alberi e stelle di natale, decorazioni, palline, articoli tessili, biglietti d'auguri e molto altro ancora.

Scritto da Gerardo

ALTRE NEWS
Macellai costretti a subire minacce e vandalismi dai VEGANI
Macellai costretti a subire minacce e vandalismi dai VEGANI

-

Dalla Francia all'Inghilterra si diffonde la propaganda vegana che incita i ''seguaci'' ad agire con intimidazioni, minacce e vandalismi a onesti lavoratori
Dalla Francia all'Inghilterra si diffonde la propaganda vegana che incita i...

Come riconoscere i mille volti dell'ipocrisia
Come riconoscere i mille volti dell'ipocrisia

-

Per introdurre il concetto di falsità mi sono spirata a una bellissima citazione di Luigi Pirandeloo “Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti”
Per introdurre il concetto di falsità mi sono spirata a una bellissima citazione...

MIC: ecco la carta che ti da' accesso ai MUSEI DI ROMA gratis per 1 anno
MIC: ecco la carta che ti da' accesso ai MUSEI DI ROMA gratis per 1 anno

-

“Una rivoluzione nell’approccio libero alla cultura”, dicono dal Campidoglio e un chiaro segno di un’apertura nei confronti di residenti e studenti.
Costa 5 euro e a partire da oggi darà accesso gratuito per 12 mesi alle gallerie...

Fusione Bayer-Monsanto: l'INFERNO che attende il mondo
Fusione Bayer-Monsanto: l'INFERNO che attende il mondo

-

In che universo è possibile che a due delle corporations mondiali più moralmente corrotte, Bayer e Monsanto, venga permesso di unire le forze, in quello che promette di essere il prossimo stadio nell’acquisizione delle risorse agricole e farmaceutiche del
In che universo è possibile che a due delle corporations mondiali più moralmente...

Arrestato l'uomo che Renzi voleva come GIUDICE del CONSIGLIO DI STATO!
Arrestato l'uomo che Renzi voleva come GIUDICE del CONSIGLIO DI STATO!

-

Quando l' ex presidente del consiglio Matteo Renzi propose Giuseppe Mineo come giudice del Consiglio di Stato, ossia il massimo organo della giustizia amministrativa, si crearono non pochi imbarazzi
TINTINNIO DI MANETTE – ARRESTATO A MESSINA GIUSEPPE MINEO, L’UOMO CHE RENZI...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati