Allarme Cozze contaminate in arrivo dalla Spagna

(Roma)ore 22:01:00 del 24/03/2018 - Categoria: , Cronaca, Denunce

Allarme Cozze contaminate in arrivo dalla Spagna

Queste cozze vive contaminate sarebbero, in realtà, state già immesse sull’intero mercato nazionale, da Nord a Sud.

Attenzione alle cozze vive in arrivo dalla Spagna. E' questo l'allarme lanciato in tutta Italia in una nota, pubblicata sul proprio sito internet, dal Rasff, il sistema di allerta europeo rapido per la sicurezza alimentare: in questa specie di frutti di mare, infatti, è probabile la presenza di Escherichia Coli, un batterio molto pericoloso, che si trova in acque inquinate da feci e che nei casi più gravi può essere una vera e propria bomba per l'apparato digerente, con nausea, crampi addominali, diarrea e vomito.

Queste cozze vive contaminate sarebbero, in realtà, state già immesse sull’intero mercato nazionale, da Nord a Sud.

L'allerta è datata 16 marzo 2018 (rif. 731.2018), ma purtroppo non si conoscono i lotti con cozze vive contaminate anche perché riguardano non solo la Grande distribuzione ma anche punti vendita più piccoli, come pescherie e mercati.

Il ritiro delle cozze vive contaminate da Escherichia Coli è stato già avviato in tutta la Penisola, una misura cautelare a tutela della salute dei consumatori. Inoltre, il Rasff invita tutti a prestare la massima attenzione e a non consumare le cozze vive senza prima sottoporle al controllo dal Servizio igiene degli alimenti e nutrizione della Asl locale. Il consumo dei molluschi bivalvi è considerato uno dei principali responsabili di trasmissione all'uomo di diverse malattie d'origine batterica e virale nonché intossicazioni da enterobatteri, ricordano gli esperti, per cui sempre meglio mangiare questo tipo di prodotti cotti e mai crudi.

Da: QUi

Scritto da Carmine

ALTRE NEWS
Terremoto nel Centro Italia, la ricostruzione e' un DISASTRO: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE?
Terremoto nel Centro Italia, la ricostruzione e' un DISASTRO: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE?
(Roma)
-

Muffa tossica nelle casette e caporalato nei cantieri post-sisma.
Prima Amatrice, poi Accumoli, infine Arquata del Tronto. Era l’11 giugno...

Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
(Roma)
-

Il blitz nel quartiere di Ponticelli. Coinvolte dodici persone, tutte indagate per traffico e spaccio di droga
Bambini pusher o veri e propri corriere di droga: è questa la scoperta dei...


(Roma)
-


Scarica gli oneri sulle generazioni future e viola l’equilibrio di bilancio e...

La SCHIAVITU' ai tempi di AMAZON
La SCHIAVITU' ai tempi di AMAZON
(Roma)
-

CI FANNO UN AMAZON COSÌ - UNA DIPENDENTE ITALIANA DI BEZOS SVELA LE CONDIZIONI DI LAVORO
CI FANNO UN AMAZON COSÌ - UNA DIPENDENTE ITALIANA DI BEZOS SVELA LE CONDIZIONI...

Governo Gialloverde: in TROPPI stanno barando
Governo Gialloverde: in TROPPI stanno barando
(Roma)
-

Viviamo strani giorni, cantava Battiato. Prendi l’Italia: in soli cinque anni ha voltato le spalle al conducator Renzi, trionfatore alle europee con il 40%, per dare una chance all’alieno governo gialloverde.
Viviamo strani giorni, cantava Battiato. Prendi l’Italia: in soli cinque anni ha...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati