Alimentazione Oncologia

(Torino)ore 19:19:00 del 20/03/2017 - Categoria: , Guide, Salute

Alimentazione Oncologia

Se stai leggendo queste pagine probabilmente tu o qualcuno a te vicino, sta affrontando o ha affrontato un’esperienza di malattia tumorale ed ha avuto a che fare con l’oncologia, che può rappresentare un periodo impegnativo, ricco di cambiamenti e di sfid

Oncologia Torino - Da sempre l’alimentazione è uno dei fattori che concorrono alla salute e all’equilibrio psico-fisico dell’uomo. Partendo dal presupposto che il nostro stile alimentare è parte integrante della vita di tutti i giorni e sta alla base del nostro equilibrio vitale, tenere conto del legame fra cibo e salute è ancora più importante se si sta affrontando un’esperienza di malattia oncologica.

Se stai leggendo queste pagine probabilmente tu o qualcuno a te vicino, sta affrontando o ha affrontato un’esperienza di malattia tumorale ed ha avuto a che fare con l’oncologia, che può rappresentare un periodo impegnativo, ricco di cambiamenti e di sfide.

Questa sezione si propone inoltre di fornire ai pazienti ed ai loro familiari consigli pratici e ricette, attraverso cui promuovere in prima persona il proprio benessere psico-fisico. Essere consapevoli dell’importanza di “cosa e come si mangia” permette alle persone di sviluppare comportamenti alimentari corretti, cominciando da una scelta competente di cibi sani

Melograno, aglio, curcuma, thè verde, broccoli, e tutti gli alimenti che contengono selenio e quercetina: è questa la 'Top 7' dei cibi anti-tumore, secondo l'oncologo David Khayat, direttore del Dipartimento di Oncologia all'Ospedale Salpetrière di Parigi e presidente dell'Istituto nazionale dei tumori francese.

L'oncologo ha scritto vari libri, tra cui 'La vera dieta anticancro' (pubblicato anche in Italia) e ha partecipato a Expo Milano al congresso 'Cancer and Human values', organizzato di CIPOMO (Collegio italiani dei primari oncologi medici ospedalieri).

Nel corso del suo intervento ha presentato i sette cibi anticancro per eccellenza. Precisando peraltro che per raggiungere la quantità di principi attivi sufficienti ad avere un beneficio sicuro, bisognerebbe ingerire questi cibi in grandissime quantità: "Chi riuscirebbe a mangiare un quarto di litro di succo di melograno ogni giorno o 22 agli a settimana? Sono tantissimi i fattori che influiscono sulla nostra salute, oltre a ciò che mangiamo".

"La verità è che sul cancro abbiamo ancora tantissimo da imparare. E il vero ingrediente per una buona prevenzione è la felicità" dice uno dei massimo esperti mondiali sul tema.

Scritto da Luca

ALTRE NEWS
Eliminare il glutammato monosodico per dolore cronico e dieta
Eliminare il glutammato monosodico per dolore cronico e dieta
(Torino)
-

Il dolore cronico colpisce un italiano su 5 ed è il sintomo principale che accomuna tutta una serie di patologie che vanno dalla fibromialgia, al cancro, alle neuropatie, etc.
Il dolore cronico colpisce un italiano su 5 ed è il sintomo principale che...

Ecco in che CONDIZIONI arriva il GRANO ESTERO: VIDEO
Ecco in che CONDIZIONI arriva il GRANO ESTERO: VIDEO
(Torino)
-

Grano che arriva da altri paesi e addirittura continenti, che percorre migliaia di chilometri e resta per mesi nelle stive delle navi accumulando umidità, muffa e quindi tossine.
E’ UN SERVIZIO REALIZZATO DAI GIORNALISTI DI PRESA DIRETTA (RAI 3).RIASSUME LA...

Governo senza soldi: italiani rischiano di rimanere SENZA MEDICI
Governo senza soldi: italiani rischiano di rimanere SENZA MEDICI
(Torino)
-

In cinque anni 14 milioni di italiani rischiano di rimanere senza medico. È un dato allarmante quello che si disegnerà dal 2023 a causa dei pensionamenti di quasi 45mila camici bianchi, di cui 30mila ospedalieri e 14.908 medici di famiglia.
I CAMICI BIANCHI IN PENSIONE NON VERRANNO BILANCIATI DA ASSUNZIONI. I SINDACATI:...

Migliori cibi che ci fanno sentire sazi nella dieta
Migliori cibi che ci fanno sentire sazi nella dieta
(Torino)
-

Subdolo e inaspettato giunge, a un certo punto della giornata, l’attacco di fame, nemico feroce dei più dediti alla dieta, che si trovano così a doverlo combattere con tenacia per non vanificare gli sforzi compiuti fino a quel momento.
I cibi che fanno sentire sazi a dietaSubdolo e inaspettato giunge, a un certo...

Dieta della soia per perdere peso e idratare la pelle
Dieta della soia per perdere peso e idratare la pelle
(Torino)
-

La soia può aiutare a dimagrire ed a combattere l’obesità perché contiene due proteine in grado di contrastare l’accumulo di grassi e difendere l’organismo dall’infiammazione.
La soia può aiutare a dimagrire ed a combattere l’obesità perché contiene due...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati