7 domande per insegnare a un bambino come reagire a una situazione pericolosa

(Roma)ore 23:24:00 del 22/09/2018 - Categoria: , Curiosità, Guide

7 domande per insegnare a un bambino come reagire a una situazione pericolosa

Insegnare ai bambini la sicurezza personale è importante quanto insegnare loro a leggere o scrivere.

Insegnare ai bambini la sicurezza personale è importante quanto insegnare loro a leggere o scrivere.È necessario trasmettere loro alcune regole di sicurezza per tenerli al sicuro.

Il mondo di oggi non è solo pericoloso per gli adulti, ma anche per i bambini. È necessario trasmettere loro alcune regole di sicurezza per tenerli al sicuro.

Insegnare ai bambini la sicurezza personale è importante quanto insegnare loro a leggere o scrivere.
Ci sono alcune cose che i bambini dovrebbero tenere a mente per stare al sicuro.  Il modo migliore per sapere quanto sono sicuri è attraverso 7 domande facili.

Domanda 1: Accetteresti caramelle da uno sconosciuto?

È necessario sottolineare ai bambini che non è prudente accettare regali da estranei. Sembra una domanda ovvia che è stata ripetuta mille volte, ma la verità è che è prudente continuare a trasmetterlo di generazione in generazione.

Domanda 2: se un adulto ti chiede aiuto in strada, cosa fai?

Purtroppo devi ignorare e lasciare il sito il prima possibile perchè potrebbe essere un malintenzionato che sta facendo una sceneggiata per adescarti. In tal caso prova a chiedere aiuto a un altro adulto conosciuto, ma non essere tu a farti avanti.

Domanda 3: Visiteresti una persona che hai appena incontrato?

Né per ragazzi né per adulti è consigliabile visitare persone che hai appena incontrato, anche tra bambini della stessa età.
Puoi rifiutare dicendo che hai un altro impegno e avvisare immediatamente un adulto.

Domanda 4: Ti rendi conto che ti stanno seguendo, cosa faresti?

Il modo più semplice e sicuro per evadere sarebbe entrare in un posto pubblico come un supermercato, una farmacia e da lì comunicare immediatamente con i tuoi genitori.

Domanda 5: Nel caso in cui sei circondato da cani, cosa fai?

Il primo passo è rimanere calmi e non fare alcun movimento che possa incitare il suo attacco.
Puoi distrarlo gettando un oggetto sul lato ed essere in grado di scappare gradualmente, ma senza voltargli le spalle.

Domanda 6: Se ti trovi coinvolto in una grande folla di persone, quale sarebbe la tua reazione?

Ancora una volta, il primo passo è mantenere la calma. Non muoverti contro la folla, prova semplicemente a camminare gradualmente verso il bordo. E se vedi qualcuno che conosci, chiedi loro di aiutarti ad individuare la persona con cui eri.

Domanda 7: Cosa succede se uno straniero ti afferra e non ti lascia andare, cosa fai?

In questo momento, la velocità è fondamentale. Richiama l’attenzione delle persone intorno a te , urla, piangi, difenditi e scappa. Puoi usare frasi come “aiuto, questo non è mio padre” e così chi è vicino capirà cosa sta succedendo e può aiutarti.

Discuti questi problemi con tuo figlio/a e mantieni sempre il tuo telefono attivo per ogni eventualità che si verifica. Fagli capire che devono prendersi cura di se stessi e sapere come affrontare le possibili situazioni di rischio che gli si presentano.

Da: QUI

 

Scritto da Carmine

ALTRE NEWS
Il viso riflette la salute del tuo corpo: ecco la mappa del benessere!
Il viso riflette la salute del tuo corpo: ecco la mappa del benessere!
(Roma)
-

Sapevi che ogni specifico punto del nostro viso rifletto la salute del corpo? Ecco la mappa per capire la causa del tuo malessere o benessere! Attenzione
Sapevi che ogni specifico punto del nostro viso rifletto la salute del corpo?...

Mandorle, lo snack perfetto per chi soffre di diabete e cattivo colesterolo
Mandorle, lo snack perfetto per chi soffre di diabete e cattivo colesterolo
(Roma)
-

Fonte di vitamine e sali minerali, di proteine vegetali, di fibre e di calcio: le mandorle, come un po’ tutta la frutta secca, sono un alimento utilissimo al nostro organismo.
Fonte di vitamine e sali minerali, di proteine vegetali, di fibre e di calcio:...

Sei di Destra? Ecco perche' e' GIUSTO ricordare CHE GUEVARA
Sei di Destra? Ecco perche' e' GIUSTO ricordare CHE GUEVARA
(Roma)
-

In occasione dei cinquantuno anni dalla morte di Ernesto “Che” Guevara, ha destato scalpore un post della sezione romana di Gioventù Nazionale (FdI) dove si ricorda e celebra il Comandante della rivoluzione cubana.
In occasione dei cinquantuno anni dalla morte di Ernesto “Che” Guevara, ha...

Bud Spencer: tutti i segreti della sua vita di GIUSTI successi
Bud Spencer: tutti i segreti della sua vita di GIUSTI successi
(Roma)
-

E” stato studente, migrante, campione di nuoto, pugile ed infine attore.
E” stato studente, migrante, campione di nuoto, pugile ed infine attore.Ecco...

Come inviare online la DISDETTA CANONE RAI
Come inviare online la DISDETTA CANONE RAI
(Roma)
-

LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ESENZIONE CANONE RAI VA INVIATA TASSATIVAMENTE ENTRO E NON OLTRE LE ORE 24:00 DEL 31 GENNAIO 2019
LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ESENZIONE CANONE RAI VA INVIATA TASSATIVAMENTE...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati