7 domande per insegnare a un bambino come reagire a una situazione pericolosa

(Roma)ore 23:24:00 del 22/09/2018 - Categoria: , Curiosità, Guide

7 domande per insegnare a un bambino come reagire a una situazione pericolosa

Insegnare ai bambini la sicurezza personale è importante quanto insegnare loro a leggere o scrivere.

Insegnare ai bambini la sicurezza personale è importante quanto insegnare loro a leggere o scrivere.È necessario trasmettere loro alcune regole di sicurezza per tenerli al sicuro.

Il mondo di oggi non è solo pericoloso per gli adulti, ma anche per i bambini. È necessario trasmettere loro alcune regole di sicurezza per tenerli al sicuro.

Insegnare ai bambini la sicurezza personale è importante quanto insegnare loro a leggere o scrivere.
Ci sono alcune cose che i bambini dovrebbero tenere a mente per stare al sicuro.  Il modo migliore per sapere quanto sono sicuri è attraverso 7 domande facili.

Domanda 1: Accetteresti caramelle da uno sconosciuto?

È necessario sottolineare ai bambini che non è prudente accettare regali da estranei. Sembra una domanda ovvia che è stata ripetuta mille volte, ma la verità è che è prudente continuare a trasmetterlo di generazione in generazione.

Domanda 2: se un adulto ti chiede aiuto in strada, cosa fai?

Purtroppo devi ignorare e lasciare il sito il prima possibile perchè potrebbe essere un malintenzionato che sta facendo una sceneggiata per adescarti. In tal caso prova a chiedere aiuto a un altro adulto conosciuto, ma non essere tu a farti avanti.

Domanda 3: Visiteresti una persona che hai appena incontrato?

Né per ragazzi né per adulti è consigliabile visitare persone che hai appena incontrato, anche tra bambini della stessa età.
Puoi rifiutare dicendo che hai un altro impegno e avvisare immediatamente un adulto.

Domanda 4: Ti rendi conto che ti stanno seguendo, cosa faresti?

Il modo più semplice e sicuro per evadere sarebbe entrare in un posto pubblico come un supermercato, una farmacia e da lì comunicare immediatamente con i tuoi genitori.

Domanda 5: Nel caso in cui sei circondato da cani, cosa fai?

Il primo passo è rimanere calmi e non fare alcun movimento che possa incitare il suo attacco.
Puoi distrarlo gettando un oggetto sul lato ed essere in grado di scappare gradualmente, ma senza voltargli le spalle.

Domanda 6: Se ti trovi coinvolto in una grande folla di persone, quale sarebbe la tua reazione?

Ancora una volta, il primo passo è mantenere la calma. Non muoverti contro la folla, prova semplicemente a camminare gradualmente verso il bordo. E se vedi qualcuno che conosci, chiedi loro di aiutarti ad individuare la persona con cui eri.

Domanda 7: Cosa succede se uno straniero ti afferra e non ti lascia andare, cosa fai?

In questo momento, la velocità è fondamentale. Richiama l’attenzione delle persone intorno a te , urla, piangi, difenditi e scappa. Puoi usare frasi come “aiuto, questo non è mio padre” e così chi è vicino capirà cosa sta succedendo e può aiutarti.

Discuti questi problemi con tuo figlio/a e mantieni sempre il tuo telefono attivo per ogni eventualità che si verifica. Fagli capire che devono prendersi cura di se stessi e sapere come affrontare le possibili situazioni di rischio che gli si presentano.

Da: QUI

 

Scritto da Carmine

ALTRE NEWS
Costo Revisione Auto 2019: LA GUIDA
Costo Revisione Auto 2019: LA GUIDA
(Roma)
-

Tra i vari costi di gestione che ogni automobilista italiano deve mettere in conto ogni anno ci sono le spese per il carburante, la manutenzione ordinaria, il bollo e l’assicurazione.
Tra i vari costi di gestione che ogni automobilista italiano deve mettere in...

Natale 2018: come difendersi dai REGALI TRUFFA
Natale 2018: come difendersi dai REGALI TRUFFA
(Roma)
-

Non più frenetiche passeggiate in centro, auto parcheggiate in doppia fila e lunghe code in libreria.
Non più frenetiche passeggiate in centro, auto parcheggiate in doppia...

Marte: primo AUDIO mai registrato sul PIANETA ROSSO! VIDEO
Marte: primo AUDIO mai registrato sul PIANETA ROSSO! VIDEO
(Roma)
-

Il lander InSight ha viaggiato per oltre 300 milioni di miglia, pari a 555.600.000 chilometri. 
Il lander InSight ha viaggiato per oltre 300 milioni di miglia, pari a...

ALOE VERA: LA PIANTA DELL'IMMORTALITA'!
ALOE VERA: LA PIANTA DELL'IMMORTALITA'!
(Roma)
-

Per gli egiziani era la pianta dell’immortalità e per i nativi americani era la bacchetta del cielo, l’aloe vera può vantare una vasta gamma di proprietà curative sorprendenti.
Per gli egiziani era la pianta dell’immortalità e per i nativi americani era la...

Trasmettiamo e riceviamo energia: shamani e Tesla lo avevano capito!
Trasmettiamo e riceviamo energia: shamani e Tesla lo avevano capito!
(Roma)
-

Trasmettiamo e riceviamo energia perchè viviamo in un mare di energie sottili: possiamo diventarne consapevoli ed imparare ad usarle
Trasmettiamo e riceviamo energia perchè viviamo in un mare di energie sottili:...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati