60% degli immigrati con assegno assistenziale senza mai aver lavorato

(Roma)ore 08:46:00 del 05/12/2018 - Categoria: , Denunce, Economia, Sociale

60% degli immigrati con assegno assistenziale senza mai aver lavorato

L’Osservatorio sui cittadini extracomunitari, un apposito ufficio dell’Inps per monitorare l’impatto che l’immigrazione ha sul sistema pensionistico, ha pubblicato i dati relativi agli immigrati dell’anno 2017.

In pensione senza aver mai lavorato. Il 60% degli immigrati con assegno assistenziale – di Anna Pedri

L’Osservatorio sui cittadini extracomunitari, un apposito ufficio dell’Inps per monitorare l’impatto che l’immigrazione ha sul sistema pensionistico, ha pubblicato i dati relativi agli immigrati dell’anno 2017. 

Di oltre 96 mila pensioni erogate nei loro confronti, ben 60 mila sono di tipo assistenziale,cioè elargite senza che mai siano stati pagati i relativi contributi.

I numeri parlano chiaro e smontano la tesi secondo cui sono gli immigrati a pagare la pensione agli italiani.

In Italia in totale ci sono circa 6 milioni di stranieri, immigrati in regola con il permesso di soggiorno.

Nel 2017 il numero di cittadini extracomunitari conosciuti all’Inps, perché lavoratori nel settore privato o percettori di prestazione a sostegno del reddito o pensionati, è pari a 2.259.652, in aumento rispetto ai 2.189.702 del 2016 (+3,2%). Di questi il 90% è lavoratore, alcuni sono dipendenti e altri autonomi, con sistemi pensionistici quindi differenti.

Il 4% di loro è pensionato, cioè i 96 mila di cui sopra, che comprendono anche i pensionati per vecchiaia.

L’importo medio annuo della pensione percepito dagli extracomunitari è di poco superiore ai 7 mila euro e il Paese che è maggiormente rappresentato per numero di pensionati, sia in termini assoluti che relativi è l’Albania, con 21.182 pensionati su un totale di 299.731 soggetti (7,1%).

Assegno assistenziale: 60mila quelli che non hanno versato contributi

Tra tutti i 96 mila immigrati pensionati ben 60 mila percepiscono pensioni per cui non hanno mai versato alcun contributo.

Colpa dei ricongiungimenti famigliari, che permettono a persone che mai hanno lavorato in Italia di raggiungere i propri cari di percepire l’assegno pensionistico senza aver mai versato alcunché.

Inoltre ci sono 120.753 percettori di prestazioni a sostegno del reddito (5,3%), e altri 10mila immigrati che percepiscono indennità, tra cui le invalidità e gli infortuni.

Da: QUI

Scritto da Sasha

ALTRE NEWS
Giappone: il governo regala case abbandonate per favorire le giovani coppie
Giappone: il governo regala case abbandonate per favorire le giovani coppie
(Roma)
-

Buone nuove dal Paese del Sol Levante. Il Giappone, in forte crisi demografica, ha deciso di regalare (o concedere affitti a cifre irrisorie), case abbandonate o disabitate.
Giappone: il governo regala case abbandonate per favorire le giovani...

Agonia UE, elettori traditi. Unica chance? ITALEXIT
Agonia UE, elettori traditi. Unica chance? ITALEXIT
(Roma)
-

Dopo la bocciatura definitiva della manovra da parte della Commissione Europea con la prospettiva dell’apertura della procedura d’infrazione contro l’Italia per deficit eccessivo, da più parti ci si chiede quale strada percorrere.
Dopo la bocciatura definitiva della manovra da parte della Commissione Europea...

Luce e gas: bollette in Italia piu' CARE IN EUROPA
Luce e gas: bollette in Italia piu' CARE IN EUROPA
(Roma)
-

Rivoluzione in arrivo dal 30 giugno 2019 per il mercato dell’energia: dopo vari rinvii ci sarà la fine del mercato di maggior tutela e il passaggio completo al mercato libero.
Rivoluzione in arrivo dal 30 giugno 2019 per il mercato dell’energia: dopo vari...

Sempre piu' morti per lavoro in citta': si spende per ROBOT e non per SICUREZZA
Sempre piu' morti per lavoro in citta': si spende per ROBOT e non per SICUREZZA
(Roma)
-

Di lavoro si muore, o meglio si continua a morire. I dati relativi alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, diffusi dall'Inail per il periodo gennaio-ottobre 2018, parlano chiaro.
Di lavoro si muore, o meglio si continua a morire. I dati relativi alla salute...

Prestiti in Svizzera per italiani: la guida
Prestiti in Svizzera per italiani: la guida
(Roma)
-

Prestiti personali privati frontalieri. Principalmente stiamo parlando dei prestiti inerenti alla Svizzera, per gli italiani.
 Sono diversi i documenti necessari per poter usufruire di questi prestiti, ed...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati