(Genova)ore 09:25:00 del 18/02/2019 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Politica, Sociale

È partita sfida dell'Umbria al decreto Sicurezza di Matteo Salvini. Il tema è sempre quello degli immigrati.

"La Regione stanzia un fondo per i primi 70 profughi che escono dal programma d’accoglienza in seguito al Decreto Salvini", denuncia Marco Squarta, consigliere regionale di Fratelli d'Italia. La giunta guidata da Catiuscia Marini starebbe infatti pensando di destinare "1000 euro ai Comuni per ogni profugo" colpito dal dl Sicurezza.

"Uno schiaffo ai 5mila umbri che non possono permettersi di comprare i farmaci, alle madri costrette ad indebitarsi per assistere il figlio disabile e in generale alle migliaia di umbri che vivono in povertà", attacca Squarta. L'intenzione della giunta regionale, secondo quanto riportano i media locali, sarebbe quella di destinare un fondo di risorse in favore dei migranti coinvolti nella riforma del sistema di accoglienza.

Da Palazzo Donini arriverebbero almeno mille euro per ogni straniero, soldi da destinare ai Comuni. “Impensabile sottrarre 70mila euro di risorse pubbliche destinate agli umbri e finanziare progetti di assistenza per gli immigrati”, attacca a Umbriajournal il commissario della Lega a Terni, nonché deputata leghista, Barbara Saltamartini. "La Regione Umbria prosegue nella sua personale battaglia politica contro il Decreto Sicurezza di Matteo Salvini – spiega l'onorevole – ma ad esserne penalizzati sono ancora una volta i cittadini che non hanno servizi essenziali, che non hanno un lavoro, che viaggiano su strade dissestate, che attendono anni per una visita specialistica".

Uno scontro a viso aperto tra "la sinistra" la cui "priorità è dare soldi per assistere gli immigrati" e la Lega che intende "sostenere le piccole e medie imprese che stanno chiudendo, le comunità locali e le famiglie in difficoltà, promuovere occupazione giovanile".

Sul caso interviene anche il ministro dell'Interno. "Niente, non ce la fanno, perseverano - scrive su Facebook Matteo Salvini - Nell'Umbria amministrata (ancora per poco) dal Pd si pensa a spendere soldi per gli sbarcati anziché per gli italiani! Ma come si fa?"

Da: QUI

Scritto da Carmine

ALTRE NEWS
Iva, Cuneo Fiscale, Taglio parlamentari.. Tutte le priorita' del nuovo governo
Iva, Cuneo Fiscale, Taglio parlamentari.. Tutte le priorita' del nuovo governo
(Genova)
-

TUTTE LE PRIORITA' DEL NUOVO GOVERNO M5S PD - La neutralizzazione dell’aumento dell’Iva e la necessità di maggiore flessibilità in Ue; la riduzione del cuneo fiscale e l’impegno per un “Green new deal” con lo stop delle nuove concessioni per le trivellazi
TUTTE LE PRIORITA' DEL NUOVO GOVERNO M5S PD - La neutralizzazione dell’aumento...

Ricomincia la scuola: ecco il calendario e ponti 2019/2020
Ricomincia la scuola: ecco il calendario e ponti 2019/2020
(Genova)
-

CALENDARIO E PONTI SCOLASTICI 2020 - L'anno scolastico è appena cominciato, in molte scuole i docenti già si sono riuniti per programmare l’attività didattica degli studenti.
CALENDARIO E PONTI SCOLASTICI 2020 - L'anno scolastico è appena cominciato, in...

Inciuco col PD? Gli elettori si sentono TRADITI dal M5S
Inciuco col PD? Gli elettori si sentono TRADITI dal M5S
(Genova)
-

ELETTORI TRADITI DAI 5STELLE - La frattura vera nasce dalla decisione di Pd e M5S di appoggiare (insieme) Ursula von der Leyen come capo della Commissione Ue.
ELETTORI TRADITI DAI 5STELLE - La frattura vera nasce dalla decisione di Pd e...

Milano, ecco la foresta urbana: 3 milioni di piante in piu'
Milano, ecco la foresta urbana: 3 milioni di piante in piu'
(Genova)
-

PROGETTO FORESTA URBANA MILANO - Ad oggi in quel di Milano si contano circa mezzo milione di alberi, e 5 milioni e mezzo nei 133 Comuni circostanti, ma entro il 2030 di piante ce ne saranno 3 milioni in più.
PROGETTO FORESTA URBANA MILANO - Ad oggi in quel di Milano si contano circa...

Asili nido, azzerare rette per famiglie con redditi bassi
Asili nido, azzerare rette per famiglie con redditi bassi
(Genova)
-

AZZERARE RETTE ASILI NIDO PER FAMIGLIE CON REDDITI BASSI - Oggi il presidente del Consiglio Giuseppe Conte si è presentato questa mattina alla Camera per tenere il suo discorso programmatico e ottenere la fiducia dall'Aula.
AZZERARE RETTE ASILI NIDO PER FAMIGLIE CON REDDITI BASSI - Oggi il presidente...



Blog Italiano | Contatti | Sitemap articoli

2013 Blog Italiano - Tutti i diritti riservati